Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

A Batman arrestate 28 partecipanti allo sciopero della fame

Nella città di Batman( Êlih) nel Kurdistan del nord sono state arrestate 28 attiviste del movimento delle donne curde che sono entrate in uno sciopero della fame di tre giorni per protesta contro l’isolamento di Abdullah Öcalan.

 

A Êlih (Batman) la polizia ha fatto irruzione nella sede dell’HDP e arrestato 28 donne.

In risposta all’appello del movimento delle donne TJA oggi in diverse città sono iniziati scioperi della fame di tre giorni con i quali si vuole sostenere la deputata HDP Leyla Güven da 33 giori in sciopero della fame nel carcere di Amed (Diyarbakir).

Dopo l’assalto della sede HDP ad Amed nella quale sono state arrestate 25 donne, anche la sede del partito di Êlih è stata perquisita. In precedenza l’edificio era stato circondato da veicoli corazzati. Nella retata sono state arrestate 28 persone.

https://anfdeutsch.com/aktuelles/20-hungerstreikende-in-Elih-festgenommen-8271

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Un tribunale turco ha rilasciato sotto controllo giudiziario la famosa avvocatessa Feyza Altun dopo la sua detenzione per la sue affermazioni sulla “sharia”, dopo...

Turchia

Ahmet Türk, il candidato co-sindaco del partito DEM a Mardin, ha chiarito le sue dichiarazioni riguardo al presidente Erdoğan. Ahmet, che ha affermato che...

Turchia

Non viene accolta la richiesta che il curdo, che ancora figura nei verbali parlamentari come “lingua sconosciuta”, diventi la lingua dell’istruzione. I dirigenti delle...

Turchia

ANKARA- Il microfono della deputata del partito DEM Beritan Güneş, che ha parlato in curdo all’Assemblea generale del Parlamento in occasione della Giornata mondiale...