Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Turchia

Pervin Buldan HDP: L’isolamento di Ocalan è la radice di molti problemi

La Co-presidente di HDP ha insistito sul fatto che l’isolamento imposto su di Öcalan dovrebbe essere rimosso. Co-presidenti, deputati, dirigenti e membri del Partito democratico dei popoli (HDP) si sono incontrati a Van il 20-22 luglio per impostare la tabella di marcia del prossimo periodo. Parlando a JinNews dopo tre giorni di campo, la Co-presidente di HDP ha sottolineato che HDP non è stato lasciato solo e che lo sbarramento elettorale è stato superato.

Pervin Buldan ha affermato: “I popoli in Turchia devono affrontare maggiori doveri e responsabilità nel prossimo futuro. In un periodo in cui i diritti umani sono stati sospesi virtualmente dalla legge, i popoli di Turchia dovrebbero impegnarsi in una lotta più grande”. La Co-presidente di HDP ha posto in evidenza che HDP è l’unica forza in grado di combattere il fascismo. Osservando che il popolo curdo ha vissuto costantemente sotto lo stato di emergenza (Ohal), Pervin Buldan ha affermato che l’opposizione, socialista di sinistra sta soffrendo di una grande pressione.

Parlando a riguardo dei crimini contro l’umanità rappresentati dall’isolamento imposto sul leader del popolo curdo Abdullah Ocalan., Peervin Buldan ha affermato: ” L’isolamento è stato attuato di volta in volta in diverse carceri, ma in modo particolare negli ultimi tre anni, vale a dire dal 5 aprile 2015, stiamo assistendo ad un isolamento più pesante imposto su di  Öcalan,Pervin Buldan ha dichiarato:

” Siamo arrivati al punto dove a Öcalan viene negato l’incontro con i suoi familiari e gli avvocati, e nessuna notizia su di lui è stata ricevuta. il governo sta facendo uno sforza per indebolire il suo ruolo e la sua missione in passato. Il processo di pace a cui abbiamo assistito è stata un’acquisizione di Öcalan, ed un periodo in cui c’era fiducia e la gente non moriva. È stato il miglior contesto per la vita politica in Turchia”.

Dopo che lo Stato ha interrotto bruscamente i negoziati con Ocalan, Pervin Buldan ha sottolineato che un periodo successivo di crisi è iniziato in Turchia.

” Non ci sono state notizie a riguardo di Öcalan per te anni. Öcalan deve beneficiare dei diritti umani e dei diritti giuridici come essere umano. Tutto questo è ancora vietato, ignorato. Sin dall’inizio come HDP noi abbiamo chiesto per la rimozione immediata del regime di isolamento. Avevamo sostenuto che dopo l’isolamento era stato rimosso, a Öcalan avrebbe dovuto essere permesso di vedere i suoi avvocati ed i suoi familiari. Il tema dell’isolamento dovrebbe essere nel programma non solo dei curdi ma di tutti i popoli di Turchia”.

Perchè, ha insistito Pervin Buldan ” il contesto degli scontri che stiamo vivendo ha molte vittime, non soltanto i curdi. L’isolamento è la punta dell’iceberg. La rimozione porterà benefici ad altre questioni e alla loro soluzione. Io penso sia significativo avviare tale processo”.

ANF

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Memet Sıddık Akış, co-sindaco eletto del comune di Hakkari, è stato arrestato questa mattina e sostituito dal governatore di Hakkari. Il fascicolo investigativo utilizzato...

Turchia

La deputata del partito DEM Ceylan Akça-Cupolo chiede un’indagine sullo sfollamento forzato della popolazione di Sur avvenuto dopo la distruzione del quartiere storico. Il...

Libertà per Öcalan

La campagna “Libertà per Öcalan: Una soluzione politica alla questione curda” chiede al Comitato europeo per la prevenzione della tortura o dei trattamenti degradanti...

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...