Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

Sette curdi condannati a 6 anni di carcere ciascuno per possesso di riviste

Un tribunale turco ha condannato sette curdi ciascuno a 6 anni e 3 mesi di carcere per presunte accuse di “appartenenza a un’organizzazione illegale” per possesso delle riviste Özgür Halk (Popolo libero) e Demokratik Yurtsever Gençlik (Gioventù patriottica democratica).

La corte suprema turca ha annunciato il verdetto sul caso di Şaban Akyüz, Murat İş, Mesut Eren, Veysel Bilgi, Özgür Deniz, Murat Akgün e Kenan Çalışkan, che erano stati arrestati nel 2011 per le loro attività politiche.

La corte ha confermato il verdetto del 4 ° Tribunale Penale di Van che aveva condannato ciascuno dei sette giovani curdi a 6 anni e 3 mesi di prigione.

Gli avvocati hanno affermato che le uniche prove materiali sul caso erano due riviste che sono state trovate nelle case dei giovani, Özgür Halk (Popolo libero) e Demokratik Yurtsever Gençlik (Gioventù pattriottica democratica).

ANF

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i Diritti Umani è un’organizzazione volontaria per i diritti umani, indipendente dallo Stato, dal governo e dai partiti politici, che osserva le...

Turchia

L’organizzazione provinciale di Qers (Kars) del Partito Dem ha chiesto al comitato elettorale provinciale di annullare le elezioni in città. Il Partito per l’uguaglianza...

Turchia

WAN – Le proteste sono iniziate in tutta la città dopo che Abdullah Zeydan, che ha vinto le elezioni per la carica di co-sindaco...

Turchia

Affermando che il diritto di essere eletto del co-sindaco della municipalità metropolitana di Van, Abdullah Zeydan, è stato usurpato per ordine del ministro della...