Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Il governo turco istituisce un centro propaganda per contrastare gli articoli di notizie in lingua straniera

Un centro proposto recentemente sottoposto al controllo del Ministero degli Esteri della Turchia che comprenderà il personale del Ministero della Difesa, dell’ Organizzazione Nazionale di Intelligence ( MIT ) e del Consiglio Supremo della Radio e della Televisione analizzerà le notizie all’estero per combattere la propaganda antigovernativa.

Secondo una legge proposta dal deputato di Istanbul del Partito della Giustizia e dello Sviluppo (AKP) Metin Külünk, il Ministero degli Esteri istituirà il Centro di Analisi e di lotta dell’Informazione, che avrò anche lo scopo di contrastare la propaganda estera e la disinformazione contro il governo turco da parte dei media stranieri e dei media critici all’estero.

Guidato dal Sottosegretario del Ministro degli Esteri, il Centro si coordinerà con altre strutture dello Stato nella ” guerra dell’informazione ” contro altri paesi e minacce da loro emesse. Il Centro analizzerà opinioni, informazioni, dati, rapporti e intelligence dei governi stranieri, gruppi di riflessione, media, istituzioni accademiche e organizzazioni non governative all’estero, e riferirà al governo nello sforzo di contrastarli.

Turkishminute.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Un tribunale turco ha rilasciato sotto controllo giudiziario la famosa avvocatessa Feyza Altun dopo la sua detenzione per la sue affermazioni sulla “sharia”, dopo...

Turchia

Ahmet Türk, il candidato co-sindaco del partito DEM a Mardin, ha chiarito le sue dichiarazioni riguardo al presidente Erdoğan. Ahmet, che ha affermato che...

Turchia

Non viene accolta la richiesta che il curdo, che ancora figura nei verbali parlamentari come “lingua sconosciuta”, diventi la lingua dell’istruzione. I dirigenti delle...

Turchia

ANKARA- Il microfono della deputata del partito DEM Beritan Güneş, che ha parlato in curdo all’Assemblea generale del Parlamento in occasione della Giornata mondiale...