Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Comunicati

La polizia turca ha arrestato i co-presidenti del HDP e più di 14 deputati

Secondo l’informazione arrivata dalla agenzia di stampa ANF i due co-presidenti dell HDP S. Demirtas e F. Yuksekdag sono stati prelevati dalle loro case e sono stati detenuti. Tra gli arresti ci sono anche Sirri Sureya Onder, Gulser Yildirim, Leyla Birlik, Ziya Pir, Nursel Aydgan, Selma Irmak, Ferhat Encu, M Ali Aslan, Aysel Tugluk, Idris Baluken, Mithat Sancar, Pervin Buldan, Abdullah Zeydan….

Sino ad adesso sono stati arrestati piu di 15 deputati del HDP, e stanno arrestando uno per uno anche gli altri. La polizia di AKP E’ stato attaccato sede centrale di HDP di Ankara. Chi è dentro resiste contro la polizia.

Dopo gli arresti dei deputati del HDP, in tutta Bakur sono stati chiusi tutto social network; le liene di twitter, facebook oscurati ed è stato bloccato whatsapp per impedire la comunicazione.

Ayhan Bilgen portavoce di HDP ha fatto un primo appello con una reazione forte e ha chiamto tutto il popolo di reagire contro questo gravissimo atto. Ha continuato dicendo che ‘La reazione a questo atto dirà come la vicenda proseguirà e con che risultato.’

DBP ha dichiarato: “Il colpo di Stato dell’AKP continua. In Turchia un partito che ha preso 6 milioni di voti, ha visto arrestati i suoi co-presidenti e qusto è un colpo contro la volontà del popolo. La loro detenzione non è accettabile. è il momento per il nostro popolo e tutte le forze democratiche di mostrare la loro opposizione e reazione; non avranno mai succcesso quelli che espropriano la volontà del popolo.”

L’organizzazione dei curdi in Europa, hanno chiamato tutto il popolo a scendere in piazza e dimostrare le loro reazioni.

C’è una forte preocccupazione e ci sono richiami a tutte le forze democratiche e in primo luogo ai deputati di mostrare la loro solidarietà contro questo fascismo dell’AKP di Erdogan!

Viene chiesto ai deputati italani di andare subito a Diyarbakir!

 

Ufficio informazione del Kurdistan in Italia- Uiki Onlus

2 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Comunicati

Nelle elezioni locali del 31 marzo, il nostro partito ha ottenuto un grande successo candidandosi alle elezioni in condizioni estremamente difficili. Dopo le elezioni...

Comunicati

Le elezioni locali del 31 marzo hanno portato alla vittoria delle masse democratiche in Kurdistan e in Turchia a favore dell’uguaglianza sociale e del...

Comunicati

Il 12 marzo ricorre l’anniversario di due massacri commessi contro il popolo curdo; uno perpetrato dallo Stato turco nel quartiere Gazi di Istanbul (1995)...

Iniziative

L’evento ospiterà un dibattito tra Zilan Diyar, giornalista e attivista del movimento delle donne curde e Francesca Patrizi ufficio informazioni del Kurdistan in Italia....