Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Demirtaş sulla revoca delle immunità: Cammineremo a testa alta

Il Comitato esecutivo centrale del Partito democratico dei popoli ( HDP) guidato dai co-presidenti Selahattin Demirtaş e Figen Yüksekdağ si  sono riuniti nella sede del partito per valutare la “revoca dell’immunità” e gli sviluppi nella regione.L’incontro si è svolto con i membri assenti a causa di arresti.

Demirtaş ha risposto alle domande e ai commenti dei giornalisti sulla proposta di disegno di legge di modifica costituzionale dell’AKP per “revocare l’immunità parlamentare” e la posizione del CHP in materia.Demirtaş ha affermato: I Partiti hanno le loro prerogative.Decideranno per loro stessi.Ma è un grave errore sostenere un simile tentativo di apparente vendetta politica con tanto entusiasmo.Abbiamo inoltre proposto un disegno di legge sulla limitazione e la revoca dell’immunità parlamentare, ed è sia in linea con la legge universale e costituita con riferimento ai paesi europei democratici.

Se sono sinceri sulla revoca dell’immunità,devono sostenere la proposta di HDP,e diremo pure di sì.Ma sembra che il proposito dell’AKP sia quello di gettare i parlamentari di HDP nelle mani della magistratura che è divenuta subordinata e dipendente da loro,una magistratura che prende direttamente gli ordini da loro.Il principale partito di opposizione tenere conto di questa trappola facile ed economica.È sorprendente che essi hanno dichiarato un sostegno incondizionato per una proposta che è così chiaramente contro la Costituzione.È loro prerogativa.Non abbiamo nessuno da temere se non Dio,e non abbiamo nulla che non possiamo spiegare.”Se i ladri, i saccheggiatori  che rubano i soldi della nazione, e quelli che non trovano spazio sufficiente per riporre il bottino avranno l’immunità,e la nostra sarà revocata a causa delle nostre idee ,questo sarà una medaglia d’onore per noi.

Quando viene chiesto:”Quale è la prossima mossa dell’HDP ?” e “HDP lascerà il parlamento?”Demirtaş afferma “Non c’è niente che possiamo fare se i 3 partiti insieme decidono di cambiare la Costituzione.Quello che possiamo fare è quello di camminare a testa alta contro questa mentalità che osa cambiare la costituzione per vendetta politica”.

ANF

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Memet Sıddık Akış, co-sindaco eletto del comune di Hakkari, è stato arrestato questa mattina e sostituito dal governatore di Hakkari. Il fascicolo investigativo utilizzato...

Turchia

La deputata del partito DEM Ceylan Akça-Cupolo chiede un’indagine sullo sfollamento forzato della popolazione di Sur avvenuto dopo la distruzione del quartiere storico. Il...

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...