Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Iniziative

Parlamentari europei scrivono una lettera sulla situazione Sur

18 componenti del Parlamento Europeo hanno inviato una lettera al Primo Ministro turco Ahmet Davutoğlu chiedendo la fine dello stato di assedio nel distretto centrale di Sur ad Amed in corso da 87 giorni.

I 18 parlamentari hanno visitato la città di Amed la settimana scorsa per osservazione sul posto e colloqui con funzionari rispetto alla situazione nel distretto di Sur. Al loro ritorno dalla Turchia, i componenti del Parlamento Europeo hanno scritto una lettera a Davutoğlu, che recita come segue:

“Appello urgente per una soluzione pacifica della situazione umanitaria nel distretto di Sur di DiyarbakırIl distretto storico di Sur di Diyarbakır si trova sotto coprifuoco dall’11 dicembre 2015.I bombardamenti dell’artiglieria hanno in larga parte distrutto le infrastrutture a Sur.

Un numero ignoto di civili, stimato in circa 200 che comprende bambini tra i 10 e i 15 anni e persone ferite sono intrappolati all’interno di cantine. I civili non possono uscire dalle loro case per via del costante bombardamento, mentre cadaveri restano nelle strade.

Funzionari turchi confermano che a Sur ci sono 131 civili e 25 componenti del PKK.

Considerando l’urgenza della situazione, chiediamo ai funzionari turchi di creare le condizioni che rendano possibile il salvataggio di civili, in primo luogo dei bambini, e di garantire il raggiungimento di una soluzione della crisi.

Raccomandiamo con insistenza una sospensione del coprifuoco e la realizzazione di una tregua di 24 ore per un’evacuazione sicura dei feriti dall’area.

Per piacere non permettete un altro disastro umanitario come a Cizre, dove hanno perso la vita 158 civili intrappolati all’interno di cantine.

Chiediamo inoltre all’Alto rappresentante dell’UE per gli Affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini, e ai capi degli stati dell’UE di affrontare con urgenza la situazione drammatica a Sur.”

La lettera è firmata dai seguenti componenti del Parlamento Europeo;

Elena Valenciano, Sottocomitato per i Diritti Umani, Presidente del gruppo Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici, Spagna
Michael Gahler, Comitato per gli Affari Esteri, gruppo Partito Popolare Europeo (Cristiani Democratici), Germania
Richard Howitt, Comitato per gli Affari Esteri, gruppo Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici, Regno Unito
Charles Tannock, Comitato per gli Affari Esteri, gruppo Conservatori e Riformisti Europei, Regno Unito
Mark Demesmaeker, Comitato per gli Affari Esteri, gruppo Conservatori e Riformisti Europei, Belgio
Yana Toom, Comitato per la Cultura e l’Istruzione, gruppo Alleanza dei Liberali e Democratici per l’Europa, Estonia
Takis Hadjigeorgiou, Comitato per gli Affari Esteri, gruppo Sinistra Unitaria Europea/Sinistra Verde Nordica, Cipro
Marie-Christine Vergiat, Sottocomitato per i Diritti Umani, Sinistra Unitaria Europea/Sinistra Verde Nordica, Francia
Fabio Massimo Castaldo, Comitato per gli Affari Esteri, Europa della Libertà e della Democrazia Diretta, Italia
Rebecca Harms, Co-Presidente Verdi Europei/Alleanza Libera Europea, Germania
Bodil Valero, Comitato per gli Affari Esteri, Verdi Europei/Alleanza Libera Europea, Svezia
Ernest Maragall, Comitato Parlamentare congiunto UE-Turchia, Verdi Europei/Alleanza Libera Europea, Spagna
Ska Keller, Comitato Parlamentare congiunto UE-Turchia, Verdi Europei/Alleanza Libera Europea, Germania
Josep-Maria Terricabras, Vice-Presidente di Verdi Europei/Alleanza Libera Europea, Spagna
Helga Trüpel, Verdi Europei/Alleanza Libera Europea, Germania
Tatjana Zdanoka, Verdi Europei/Alleanza Libera Europea, Lettonia
Michel Reimon, Verdi Europei/Alleanza Libera Europea, Austria
Terry Reintke, Verdi Europei/Alleanza Libera Europea, Germania

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i Diritti Umani è un’organizzazione volontaria per i diritti umani, indipendente dallo Stato, dal governo e dai partiti politici, che osserva le...

Turchia

L’organizzazione provinciale di Qers (Kars) del Partito Dem ha chiesto al comitato elettorale provinciale di annullare le elezioni in città. Il Partito per l’uguaglianza...

Turchia

WAN – Le proteste sono iniziate in tutta la città dopo che Abdullah Zeydan, che ha vinto le elezioni per la carica di co-sindaco...

Turchia

Affermando che il diritto di essere eletto del co-sindaco della municipalità metropolitana di Van, Abdullah Zeydan, è stato usurpato per ordine del ministro della...