Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Le forze dello stato turco continuano a uccidere civili nonostante la Corte Europea dei Diritti Umani ha emesso un provvedimento su tale pratica

Le forze dello stato turco continuano a uccidere civili nonostante la  Corte Europea dei Diritti Umani ha emesso un provvedimento su tale pratica.1 milione 299 mila e 66 persone sono state colpite dal coprifuoco che è stato dichiarato 56 volte (dal 16 agosto al 12 dicembre) in 7 diverse città connesse a 17 distretti.Il coprifuoco nei distretti curdi di Sur,Cizre e Silopi,dove decine di membri delle forze di sicurezza dello stato hanno sottoposto la popolazione all’assedio,è in atto in modo particolare negli ultimi 51 giorni.

Negli ultimi 4 mesi,le forze di sicurezza hanno ucciso 268 civili nel paese,molti dei quali in Kurdistan.62 erano ragazzini e 37 erano donne.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Report

La delegazione dei COBAS composta da Renato Franzitta (PA), Franco Coppoli (TR), Diana Di Lollo (Sulmona), Cosimo Quaranta (BR), Domenico Ranieri (Vasto), Davide Restelli...

Turchia

Gli abitanti dei villaggi di Cizîr (Cizre) sono stati minacciati prt votare per l’AKP, a Qileban la delegazione internazionale non è stata ammessa alla...

Turchia

Gli osservatori elettorali del Partito della giustizia e lo sviluppo (AKP) il 14 maggio hanno picchiato un membro del Partito dei lavoratori di Turchia...

Turchia

AĞRI – Il guardiano di villaggio che è entrato a Giyadin nella scuola con la arma a canna lunga a è stato ostacolato con...