Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Le forze dello stato turco assediano la zona della casa colpita a Cizre da pesanti fuochi dell’artiglieria

Le forze dello stato hanno mantenuto durante la notte un bombardamento di artiglieria,con i bombardamenti che hanno colpito una casa nel quartiere Cudi demolendo un muro. Almeno 10 persone sono rimaste ferite nell’attacco.La casa è stata assediata dalle forze dello stato.Hanno tirato gas lacrimogeni nella casa.Affermando che un operazione può esser eseguita nella casa,il parlamentare Faysal Sarıyıldız e Ferhat Encu hanno chiesto l’evacuazione  dei feriti all’ospedale.

Mentre la popolazione di Cizre resiste per il diritto all’autogoverno,lo stato turco continua a rispondere con una attacco genocida sulla città,giunta ora al 41° giorno.Le forze dello stato hanno mantenuto un bombardamento di artiglieria per tutta la notte,con un bombardamento che ha colpito una casa nel quartiere Cudi demolendo un muro.Almeno 10 persone sono rimaste ferite nell’attacco.

Mehmet Yavuzel, un esponente dell’assemblea del Partito democratico delle regioni (DBP) è tra i feriti nell’attacco e si trova in gravi condizioni.È stato riferito che anche Rohat Aktaş, capo redattore di Azadiya Welat Newspaper è tra i feriti.Rohat  è il secondo tra i giornalisti feriti. negli attacchi.

I continui attacchi hanno impedito ai residenti di evacuare i feriti all’ospedale.I due co-presidenti dell’Assemblea del popolo di Cizre sono rimasti illesi nell’attacco.Refik Tekin,un cameraman per il canale d’informazione IMC TV è stato colpito alla gamba dal fuoco proveniente dai veicoli blindati mentre stava coprendo mentre stava coprendo la notizia il 20 gennaio.

Le persone che sono rimaste ferite negli attacchi sono Rohat Aktaş, Sercan Uğur, Murat Aslan, Muharrem Erbek, Azad Yılmaz, Abdullah Zileyaz, Feride Aslan, membro del KJA, İslam Kalkan, Mehmet Yavuzel e Faik Özkan.

Il  quartiere è stato sottoposto dalle prime ore del mattino ad un intenso bombardamento di artiglieria.Secondo i rapporti,molte case sono andate distrutte e possono esserci molti feriti nelle altre case.Le forze dello stato hanno bloccato posto sotto assedio la zona attorno all’abitazione attraverso veicoli blindati.Hanno tirato gas lacrimogeni nella casa.

Mehmet Tunç,co-presidente dell’Assemblea del popolo di Cizre ha affermato che sono stati sottoposti ad assedio e che può avere luogo una esecuzione.Mehmet ha chiesto a chiunque di fermare quest’esecuzione.

Il parlamentare Faysal Sarıyıldız, ha affermato:”Il quartiere è stato bloccato.Probabilmente intendono svolgere una operazione.Alcune persone sono gravemente ferite.I funzionari del DBP e alcuni giornalisti si trovano insieme nell’abitazione.Le loro vite sono in grave pericolo.Devono essere trasferite immediatamente all’ospedale.I civili che si trovano nell’abitazione volevano evacuare Cihan Karaman,lo studente universitario ferito per cui la Corte europea dei diritti umani aveva stabilito che doveva essere garantito il diritto alla cure mediche,si trova in quella casa.”

Ferhat Encu said, ” Siamo preoccupati per la vita dei nostri amici che sono nell’abitazione.Decine di persone senza pressione dell’opinione pubblica possono morire.Tutti dovrebbero assumere iniziative per evacuare le persone in ospedale. “

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Sara Kaya, ex co-sindaco del distretto di Nusaybin a Mardin, è stata rilasciata dal carcere il 9 maggio dopo un lungo periodo di detenzione....

Turchia

Un gruppo di 159 accademici, scrittori, parlamentari e avvocati ha chiesto il rilascio delle persone imprigionate nel processo di Kobanê e ha affermato: “Questo...

Turchia

Il giornalista e scrittore turco Celal Başlangıç ​​è morto venerdì notte a causa di un cancro all’età di 68 anni. Il giornalista e scrittore...

Diritti umani

MÊRDÎN/İZMİR – 1 persona è stata arrestata durante le perquisiszioni domestiche a Nisêbîn (Nusaybin). A Izmir è stato arrestato Koray Kesik, direttore artistico del documentario...