Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

11 candidati dell’HDP eletti ad Istanbul

Con il 99 per cento dei voti contati a Istanbul,HDP è riuscito ad ottenere 11 seggi nel parlamento avendo ottenuto il 12,43% dei voti.

Popoli, minoranze, gruppi religiosi,gli oppresse e le donne hanno detto “Una nuova vita” ad Istanbul e nelle province della regione di Marmara, così come in altre parti della Turchia e del Kurdistan del nord.

3 candidati dell’HDP entrano nel parlamento con il 10.58 per cento dei voti nel primo distretto elettorale,mentre gli altri 3 candidati del partito sono stati eletti nel secondo distretto elettorale con 12,35 per cento dei voti.L’HDP ha visto il punteggio più alto nel 3 ° distretto elettorale, ricevendo il 14,50 % dei voti con 5 parlamentari eletti.

L’ HDP ha superato l’MHP; il terzo partito secondo i risultati complessivi nel paese,nel 3° distretto di Istanbul.

Inoltre,lHDP è riuscito ad avere una candidata eletta a Bursa, Asiye Kolcak la seconda città più grande della regione di Marmara.Al 96.98 per cento dei voti finora contati l’HDP ha ottenuto il 5,34% ottenendo 90.617 voti.

L’HDP ha aumentato i suoi voti in città rispetto alle elezioni precedenti,dove i risultati erano piuttosto bassi.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Memet Sıddık Akış, co-sindaco eletto del comune di Hakkari, è stato arrestato questa mattina e sostituito dal governatore di Hakkari. Il fascicolo investigativo utilizzato...

Turchia

La deputata del partito DEM Ceylan Akça-Cupolo chiede un’indagine sullo sfollamento forzato della popolazione di Sur avvenuto dopo la distruzione del quartiere storico. Il...

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...