Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Iniziative

Newroz il capodanno curdo-Reggio Calabria

Newroz è il primo giorno di primavera e il capodanno del calendario kurdo.Newroz è il nuovo giorno, la grande manifestazione d’identità di un popolo negato, l’affermazione del loro essere nazione, sebbene priva di stato.

Newroz Reggio Calabria

Newroz è dichiarazione di resistenza, auspicio di libertà, celebrazione della liberazione dalla tirannia, tramandata nel mito del fabbro Kawa e della sua rivolta che, come si racconta, esplose il 21 marzo del 612 a.C. e portò alla fine della dominazione assira, dando inizio al regno dei Medi, che i kurdi considerano i loro antenati.

Newroz è un giorno di festa, ma anche un giorno in cui si ricordano la resistenza alla repressione e alle persecuzioni messe in atto sia contro i kurdi della diaspora, sia contro quelli che vivono nelle quattro parti in cui il territorio kurdo è stato suddiviso: l’Anatolia sudorientale, in Turchia, il Kurdistan orientale in Iran, la Regione Autonoma Kurda nel nord dell’Irak e il Rojava – Kurdistan occidentale – che fa parte della Siria, da cinque anni lacerata dalla guerra civile, alla quale la popolazione ha risposto autorganizzandosi in comitati di autogoverno e milizie di autodifesa e con la straordinaria resistenza che ha permesso di liberare la città di Kobane dagli attacchi dell’ISIS.

Oggi la città di Kobane, devastata da cinque mesi di guerra, senza il sostegno di alcuna organizzazione umanitaria internazionale, si sta lentamente rialzando e riaccogliendo le migliaia di abitanti sfollati in Turchia, che tornano per rivendicare la libertà di portare avanti il progetto del confederalismo democratico, quale unica speranza di affermazione di un vero processo di pace per il Medio Oriente e di vera democrazia per i popoli del mondo intero.
E allora il Newroz è la festa di tutti coloro che credono nella democrazia partecipativa, nella rivoluzione delle donne, nell’economia sociale, nella ricerca di un equilibrio ecologico, nel rispetto del principio di uguaglianza, nell’autodeterminazione dei popoli.
In solidarietà con la resistenza di Kobane e con il progetto di confederalismo democratico del popolo kurdo, vi aspettiamo al CSOA “Cartella” giorno 21 marzo dalle ore 18 in poi a festeggiare con noi e con i kurdi in tutto il mondo il Newroz.
A seguire l’ottavo appuntamento del Collettivo (L)imitazione, con il live dei Veneregrida e dei Cold Aenima.

c.s.o.a. Angelina Cartella
c.s.c. Nuvola Rossa
Collettivo UniRC – AteneinRivolta
CoSMi – Comitato Solidarietà Migranti
COBAS Suola – Reggio Calabria

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Un tribunale turco ha rilasciato sotto controllo giudiziario la famosa avvocatessa Feyza Altun dopo la sua detenzione per la sue affermazioni sulla “sharia”, dopo...

Turchia

Ahmet Türk, il candidato co-sindaco del partito DEM a Mardin, ha chiarito le sue dichiarazioni riguardo al presidente Erdoğan. Ahmet, che ha affermato che...

Turchia

Non viene accolta la richiesta che il curdo, che ancora figura nei verbali parlamentari come “lingua sconosciuta”, diventi la lingua dell’istruzione. I dirigenti delle...

Turchia

ANKARA- Il microfono della deputata del partito DEM Beritan Güneş, che ha parlato in curdo all’Assemblea generale del Parlamento in occasione della Giornata mondiale...