Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Iran

Altre 16 Persone impiccate in Iran

Secondo quanto riferito dall’Iran oggi almeno 16 prigionieri sono stati giustiziate.Il primo rapporto e’ arrivato questa mattina e riguardava l’esecuzione del prigioniero politico curdo Habibullah Gulperipur,ma successivamente e’ stato confermato che altri 16 detenuti sono stati impiccati a  Zahedan (Baluchistan iraniano).

Secondo alcuni siti gestiti dalle autorita’ iraniane 16 detenuti acusati  di moharebeh (inimicizia contro dio) e “terrorismo” sono stati condannati nella prigione di Zahedan (sud-est dell’Iran).Citando il procuratore generale dei tribunali rivoluzionari nelle provincie del Baluchistan,il rapporto riferisce che i 16 detenuti che sono stati impiccati oggi erano membri di gruppi “terroristi”.

Secondo “Afkarnews” un altro sito di notizie a conduzione statale,i detenuti erano membri di “Jeish Al-Adl”.

Si crede che siano appartenenti ai musulmani sunniti di etnia baluci. Nessuno dei prigionieri e’ stato identificato per nome.

L’Associazione iraniana dei diritti umani ha espresso preoccupazione per l’imminente rischio di esecuzione di  almeno quattro prigionieri di coscienza curdi musulmani sunniti che sono attualmente detenuti nel carcere di Hesar Ghezel (vicino a Teheran).

Vi è anche una forte preoccupazione che altri due detenuti politici curdi nel braccio della morte Zanyar e Loghman Moradi possano essere in pericolo di esecuzione.Tutti questi prigionieri sono stati condannati a morte dai tribunali rivoluzionari e perche’ accusati di inimicizia contro Dio.

Tutti i detenuti sono stati sottoposti a torture, confessioni forzate e condannati a morte da processi  farsa.

ANF – News Desk  26.10.2013

Traduzione a cura della redazione di Retekurdistan

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Sara Kaya, ex co-sindaco del distretto di Nusaybin a Mardin, è stata rilasciata dal carcere il 9 maggio dopo un lungo periodo di detenzione....

Iran

Le violazioni dei diritti umani contro civili e attivisti curdi nella regione curda dell’Iran sono continuate nel febbraio 2024. Nei suoi rapporti mensili, la...

Diritti umani

MÊRDÎN/İZMİR – 1 persona è stata arrestata durante le perquisiszioni domestiche a Nisêbîn (Nusaybin). A Izmir è stato arrestato Koray Kesik, direttore artistico del documentario...

Diritti umani

Almeno 54 kolber sono stati uccisi nell’ultimo anno negli attacchi in Iran e Turchia. Continuano gli attacchi contro le persone chiamate “kolbers” che commerciano...