Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

MAZLUMDER ha pubblicato la relazione sulla violazione dei diritti

[divider] 7 Aprile 2013[/divider] MAZLUMDER (Associazione per i diritti umani e della solidarietà con i popoli oppressi ) ha pubblicato il suo rapporto sulle violazioni dei diritti nel 2012. Secondo il rapporto 138 persone sono morte a causa di 131 incidenti, tra di cui omicidi da parte di persone sconosciute e morti sopette.Il rapporto evidenzia che 13 persone sono morte nelle prigioni. Un totale di 10.350 persone sono state poste sotto custodia e 656 persone sono state rimandate in custodia cautelare.

Parlando alla conferenza stampa organizzata per la presentazione della relazione il membro del Comitato esecutivo della di MAZLUMDER e Vice Direttore Generale Hasim Savaş detto che la Turchia è ancora in ritardo quando cercano di risolvere i problemi in modo di affrontarli.

Ecco alcuni dati del rapporto:

Omicidi irrisolti e morti sospette: 131 casi, 138 morti
Omicidi di onore: 6 casi risultanti in 6 morti
12 episodi hanno provocato la morte di 10 persone a causa di tortura e 4 feriti
Morti e feriti negli scontri: 195 incidenti, 578 morti, 342 feriti
Atti contro i civili: 141 casi, 18 morti, 299 feriti
Tortura / Reclami della tortura e molestie: 83 incidenti
L’abuso sessuale / stupro: 34 casi
Custodia: 10 mila 350 persone
Detenzione: 656 persone
La morte e il suicidio sotto custodia: 5 morti
Richieste di condanna: 2,219 anni chiesti di reclusione
Condanne: 3,488 anni 9 mesi 15 giorni
Chiuso / confiscato / vietato la pubblicazione e attività: 16 casi
Pressioni nei confronti dei giornalisti e dei media: 22 casi
Giornalisti detenuti: 12 casi, 18 persone
Sospensione dalla scuola: 149 studenti sospesi, 15 studenti espulsi, 82 studenti condannati, 100 studenti avvisati
Raid / pressioni contro le organizzazioni non governative: 6 casi
Corte europea dei diritti dell’uomo: importo delle ammende che la Turchia deve pagare; 470.945 euro.

ANF ​​- Ankara

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Memet Sıddık Akış, co-sindaco eletto del comune di Hakkari, è stato arrestato questa mattina e sostituito dal governatore di Hakkari. Il fascicolo investigativo utilizzato...

Turchia

La deputata del partito DEM Ceylan Akça-Cupolo chiede un’indagine sullo sfollamento forzato della popolazione di Sur avvenuto dopo la distruzione del quartiere storico. Il...

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...