Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

MAZLUMDER ha pubblicato la relazione sulla violazione dei diritti

[divider] 7 Aprile 2013[/divider] MAZLUMDER (Associazione per i diritti umani e della solidarietà con i popoli oppressi ) ha pubblicato il suo rapporto sulle violazioni dei diritti nel 2012. Secondo il rapporto 138 persone sono morte a causa di 131 incidenti, tra di cui omicidi da parte di persone sconosciute e morti sopette.Il rapporto evidenzia che 13 persone sono morte nelle prigioni. Un totale di 10.350 persone sono state poste sotto custodia e 656 persone sono state rimandate in custodia cautelare.

Parlando alla conferenza stampa organizzata per la presentazione della relazione il membro del Comitato esecutivo della di MAZLUMDER e Vice Direttore Generale Hasim Savaş detto che la Turchia è ancora in ritardo quando cercano di risolvere i problemi in modo di affrontarli.

Ecco alcuni dati del rapporto:

Omicidi irrisolti e morti sospette: 131 casi, 138 morti
Omicidi di onore: 6 casi risultanti in 6 morti
12 episodi hanno provocato la morte di 10 persone a causa di tortura e 4 feriti
Morti e feriti negli scontri: 195 incidenti, 578 morti, 342 feriti
Atti contro i civili: 141 casi, 18 morti, 299 feriti
Tortura / Reclami della tortura e molestie: 83 incidenti
L’abuso sessuale / stupro: 34 casi
Custodia: 10 mila 350 persone
Detenzione: 656 persone
La morte e il suicidio sotto custodia: 5 morti
Richieste di condanna: 2,219 anni chiesti di reclusione
Condanne: 3,488 anni 9 mesi 15 giorni
Chiuso / confiscato / vietato la pubblicazione e attività: 16 casi
Pressioni nei confronti dei giornalisti e dei media: 22 casi
Giornalisti detenuti: 12 casi, 18 persone
Sospensione dalla scuola: 149 studenti sospesi, 15 studenti espulsi, 82 studenti condannati, 100 studenti avvisati
Raid / pressioni contro le organizzazioni non governative: 6 casi
Corte europea dei diritti dell’uomo: importo delle ammende che la Turchia deve pagare; 470.945 euro.

ANF ​​- Ankara

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Un tribunale turco ha rilasciato sotto controllo giudiziario la famosa avvocatessa Feyza Altun dopo la sua detenzione per la sue affermazioni sulla “sharia”, dopo...

Turchia

Ahmet Türk, il candidato co-sindaco del partito DEM a Mardin, ha chiarito le sue dichiarazioni riguardo al presidente Erdoğan. Ahmet, che ha affermato che...

Turchia

Non viene accolta la richiesta che il curdo, che ancora figura nei verbali parlamentari come “lingua sconosciuta”, diventi la lingua dell’istruzione. I dirigenti delle...

Turchia

ANKARA- Il microfono della deputata del partito DEM Beritan Güneş, che ha parlato in curdo all’Assemblea generale del Parlamento in occasione della Giornata mondiale...