Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 18 gennaio 2020

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Operazioni militari

Componente della KCK Diyar Xerib caduto in un attacco aereo a Qendîl

Diyar Xerib, un componente del Consiglio Presidenziale della KCK è caduto in un attacco aereo turco a Qendîl. Leggi tutto

Ergastolo per sopravvissuta di Cizîr

Almeno 280 persone sono morte durate l’assedio militare turco tra il 2015 e il 2016 nella città curde di Cizîr. Leggi tutto

Ankara progetta occupazione

Civili uccisi in offensiva turca in Iraq del nord. Formate nuove Forze di Autodifesa contro i tentativi di occupazione dei »neo-ottomani« Leggi tutto

Arrestati due attivisti degli „Scudi Umani“

Le forze di sicurezza del Kurdistan del sud hanno arrestato due giovani che hanno partecipato all’azione „Scudi Umani“. Da due giorni non si hanno loro notizie. Leggi tutto

Il KNK condanna l’aggressione della Turchia al Kurdistan del sud

Il KNK ha fatto appello alla Comunità Internazionale e ai difensori dei diritti umani in tutto il modo perché chiedano una fine dell’aggressione turca in Kurdistan del sud, Iraq del nord. Leggi tutto

Dichiarazione dell’Amministrazione Autonoma sul massacro turco a Kortek

L’Amministrazione Autonoma ha definito gli attacchi, massacri e tentativi di invasione dello Stato turco contro il Kurdistan del sud “una cultura di persistenza in metodi e massacri alla quale lo Stato turco non può rinunciare”. Leggi tutto

Fondato movimento per la pace a Hewlêr

A Hewlêr in Kurdistan del sud, in risposta alle ambizioni di occupazione dello Stato turco è stato fondato un movimento per pace. Leggi tutto

Centinaia di civili sequestrati a Efrîn

Le truppe di occupazione turche e i loro alleati jihadisti hanno deportato circa 300 civili da Mabeta dal cantone di Efrîn in Siria del nord. Il loro destino è incerto. Leggi tutto

Ministero degli Esteri iracheno si pronuncia sul massacro di Kortek

Il Ministero degli Esteri iracheno in una presa di posizione scritta definisce inaccettabile il bombardamento del territorio dello Stato iracheno da parte della Turchia. La Turchia deve immediatamente fermare questi attacchi. Leggi tutto

Rese note le identità delle vittime del massacro di Kortek

L’agenzia stampa RojNews ha reso noti i nomi delle vittime dell’attacco aereo di ieri da parte dell’esercito turco a Kortek nella regione di Qendîl nel Kurdistan del sud. Leggi tutto

Accetto
Navigando in questo sito accetti l'uso di Cookies e altri sistemi funzionali al funzionamento del sito web.Puoi negare il consenso tramite le impostazioni del tuo browser -Maggiori info