Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 20 agosto 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

FSD: Garanzia internazionale è condizione per la zona di sicurezza

FSD: Garanzia internazionale è condizione per la zona di sicurezza

17 gennaio 2019


Le FSD dichiarano di appoggiare il piano per l’istituzione di una zona di sicurezza prevista per il nord e l’est della Siria se „è sotto protezione internazionale e sono garantiti i diritti di tutte le identità etniche e religiose“.

Il comando generale delle Forze Siriane Democratiche (FSD) ha rilasciato una dichiarazione scritta sui piani di istituire in Siria del nord e dell’est una „zona di sicurezza“. Le FSD dichiarano di appoggiare il piano della zona di sicurezza prevista per il nord e l’est della Siria a condizione che „si trovi sotto controllo internazionale e siano garantiti i diritti di tutte le identità etniche e religiose.“

La dichiarazione del comando generale delle FSD è la seguente:

Come Forze Siriane Democratiche abbiamo operato insieme alla colazione internazionale anti-IS a guida USA soprattutto contro l’organizzazione terroristica IS e tutti gli altri gruppi terroristici, vi siamo assunti gravi oneri e abbiamo ottenuto grandi successi.

Anche ora continuiamo la nostra missione di proteggere tutti i popoli, tutti gli orientamenti religiosi e le diversità nella Siria del nord e dell’est. Vogliamo sottolineare ancora una volta che le regioni alla cui sicurezza abbiamo provveduto rappresentano le uniche zone nelle quali in Siria persone con tutte le loro diversità convivono in sicurezza. Da queste zone no parte alcuna minaccia né per la Turchia né per un altro dei Paesi vicini.

Come Forze Siriane Democratiche siamo pronti a sostenere la prevista zona di sicurezza nella Siria del nord e dell’est a condizione che venga costruita con garanzia internazionale, che tutti i gruppi etnici e religiosi siano protetti da massacri e che siano garantiti i loro diritti e che non venga ammesso alcun intervento dall’esterno.“

 

ANF


Tags

Inserisci un commento