Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 14 dicembre 2017

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

Nuriye è libera!

Nuriye è libera!

3 dicembre 2017


Anche se soltanto in “libertà provvisoria” e, in attesa dell’appello, condannata a sei anni per terrorismo. Sperando ovviamente che il suo fisico, duramente provasti dal lungo sciopero della fame, sia in grado di recuperare.

In ogni caso un esempio per “chi sente sulla propria pelle ogni ingiustizia commessa contro chiunque in qualsiasi parte del mondo”.

E una speranza per gli sfruttati, calpestati, umiliati e offesi di ogni luogo e tempo.

 

Gianni Sartori


Inserisci un commento