Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

L’accademico per la pace Aydin Arı è stato reintegrato dopo 6 anni

L’Accademico per la pace, reintegrato sei anni dopo, il dott. Aydın Arı ha dichiarato che continueranno a lottare per un’università in cui la scienza e il pensiero siano liberi. L’Accademico dell’Università Dokuz Eylul (DEU), che era stato espulso con decreto statutario (KHK) per aver firmato la dichiarazione intitolata “Non saremo parte di questo crimine”. Aydın Arı è stato reintegrato dopo 6 anni. Aydın, la sua famiglia e i suoi amici hanno rilasciato una dichiarazione alla stampa davanti alla Facoltà di scienze economiche e amministrative su chiamata della sezione n. 3 dell’Università di Smirne.

La libertà dell’accademia

Intervenendo successivamente , Arı ha affermato: “Torno al mio dovere di rivolgere le critiche più aspre alla società e alle istituzioni”. Sottolineando che continueranno ad essere la voce di coloro che hanno subito ingiustizie, Arı ha detto: “Sono uno di quelli che sanno che è loro dovere esprimere chiaramente ciò che so. Faremo del nostro meglio per rendere l’università un’istituzione libera e autonoma. Riterremo responsabili coloro che si sono adoperati per la nostra espulsione dall’università e coloro che ne sono stati complici. Lotteremo per un’università dove la scienza e il pensiero siano liberi. Pace alla Turchia, libertà all’accademia”.

Dopo il discorso del suo avvocato Ayşegül Karpuz, Arı è entrata all’università con lo slogan “Le leggi passerano, noi resteremo”.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Un tribunale turco ha rilasciato sotto controllo giudiziario la famosa avvocatessa Feyza Altun dopo la sua detenzione per la sue affermazioni sulla “sharia”, dopo...

Turchia

Ahmet Türk, il candidato co-sindaco del partito DEM a Mardin, ha chiarito le sue dichiarazioni riguardo al presidente Erdoğan. Ahmet, che ha affermato che...

Turchia

Non viene accolta la richiesta che il curdo, che ancora figura nei verbali parlamentari come “lingua sconosciuta”, diventi la lingua dell’istruzione. I dirigenti delle...

Turchia

ANKARA- Il microfono della deputata del partito DEM Beritan Güneş, che ha parlato in curdo all’Assemblea generale del Parlamento in occasione della Giornata mondiale...