Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

Parenti del candidato dell’AKP hanno attaccato gli osservatori

A Merdîn, i parenti del candidato dell’AKP Faruk Kılıç hanno attaccato gli osservatori del Partito della sinistra verde, che volevano registrare il voto di massa.

I parenti del candidato dell’AKP Faruk Kılıç volevano votare collettivamente durante il processo elettorale nel distretto rurale di Eşme del distretto Qoser (Kızıltepe) di Mêrdîn.

Gli osservatori del Partito della sinistra verde, che si sono opposti alla situazione, hanno voluto registrare telefonicamente gli avvenimenti. Nel frattempo, gruppi di decine di parenti di Kılıç hanno attaccato gli osservatori del Partito della sinistra verde. Havas Güngör e Kemal Erbey sono rimasti feriti. Due cittadini sono stati portati all’ospedale statale del distretto di Kızıltepe e curati.

Mentre è stato tenuto un rapporto sull’intervento degli avvocati in merito all’incidente, anche la co-presidente del Partito delle regioni democratiche (DBP) Saliha Aydeniz e il politico curdo Ahmet Türk hanno visitato i feriti.

Condannato il blocco del voto

Le tensioni sono sorte a causa del blocco del voto nel distretto di Artuklu. Dopo la tensione nel quartiere rurale di Miqbila Jêr, è scoppiata una rissa tra gli elettori. Mentre sono intervenute le forze dell’ordine e gli avvocati della zona, una persona è rimasta lievemente ferita durante la rissa.

Nel distretto rurale di Tumuk, un distretto di Jor del distretto di Qoser, sono sorte tensioni poiché alcuni uomini volevano votare al posto delle loro mogli. Gli uomini hanno attaccato i funzionari delle urne . È stato affermato che un avvocato è stato picchiato durante la rissa e la tensione nella regione è cessata dopo l’intervento della polizia e dei rappresentanti dei partiti politici.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Un tribunale turco ha rilasciato sotto controllo giudiziario la famosa avvocatessa Feyza Altun dopo la sua detenzione per la sue affermazioni sulla “sharia”, dopo...

Turchia

Ahmet Türk, il candidato co-sindaco del partito DEM a Mardin, ha chiarito le sue dichiarazioni riguardo al presidente Erdoğan. Ahmet, che ha affermato che...

Turchia

Non viene accolta la richiesta che il curdo, che ancora figura nei verbali parlamentari come “lingua sconosciuta”, diventi la lingua dell’istruzione. I dirigenti delle...

Turchia

ANKARA- Il microfono della deputata del partito DEM Beritan Güneş, che ha parlato in curdo all’Assemblea generale del Parlamento in occasione della Giornata mondiale...