Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

Ordigno dell’esercito turco ferisce gravemente un ragazzo di 12 anni a Başkale

Un ragazzo di 12 anni è stato gravemente ferito da un ordigno esplosivo dell’esercito turco nel distretto di Başkale, nella provincia di Van. L’esplosione è avvenuta nel quartiere di Kirati che confina con il Kurdistan orientale (Iran). Un oggetto militare è esploso mentre il 12enne H.E portava le sue pecore al pascolo. H.E, gravemente ferito in seguito all’esplosione avvenuta a poca distanza dall’area militare, è stato portato all’ospedale statale di Başkale dalla popolazione locale.

Dopo il primo intervento medico, H.E è stato trasferito al Centro medico universtiario di Van Yüzüncü Yıl University Dursun Odabaşı. Rimane nel reparto di terapia intensiva.

Parlando all’Agenzia Mesopotamia, il padre Hanifi Eryılmaz ha dichiarato che uno dei polsi di suo figlio era stato reciso e che aveva gravi ferite alla gamba destra e al viso.

Il padre ha raccontato che suo figlio è rimasto a lungo ferito nei pascoli, aggiungendo: “Anche se è avvenuto proprio accanto alla caserma dei militari, nessuno è intervenuto. Le condizioni di mio figlio sono molto gravi in ​​questo momento”.

 

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i Diritti Umani è un’organizzazione volontaria per i diritti umani, indipendente dallo Stato, dal governo e dai partiti politici, che osserva le...

Turchia

L’organizzazione provinciale di Qers (Kars) del Partito Dem ha chiesto al comitato elettorale provinciale di annullare le elezioni in città. Il Partito per l’uguaglianza...

Turchia

WAN – Le proteste sono iniziate in tutta la città dopo che Abdullah Zeydan, che ha vinto le elezioni per la carica di co-sindaco...

Turchia

Affermando che il diritto di essere eletto del co-sindaco della municipalità metropolitana di Van, Abdullah Zeydan, è stato usurpato per ordine del ministro della...