Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Turchia

Feda: Organizziamoci per proteggere le sorgenti del Munzur

La Federazione democratica degli aleviti (Feda) affermato in una dichiarazione che il governo dell’AKP-MHP, prendendo di mira le sorgenti del Munzur, vuole distruggere i valori dei curdi aleviti e Dersim e ha chiesto una lotta organizzata.

La Federazione democratica degli aleviti (FEDA) ha rilasciato una dichiarazione scritta in merito all’attacco alle sorgenti del Muzur.

La dichiarazione ha affermato:

“La distruzione delle sorgenti del Munzur mostra che lo stato-nazione razzista non ha limiti quando si tratta di vendere la nostra natura al capitale e ai poteri.

La nostra natura e la terra di Dersim stanno morendo sotto questo sconsiderato attacco del capitale. La dichiarazione ha aggiunto: “Ciò che la mentalità fascista vuole distruggere è la nostra storia, cultura, lingua e identità.

Lo stato turco vuole impadronirsi della socialità umana così come delle acque, dei ruscelli, delle foreste,dei pascoli e delle risorse sotterranee per accumulare capitale e potere.

Non si preoccupano dei disastri naturali, delle epidemie biologiche, degli incendi, del riscaldamento globale e della siccità che sono la conseguenza di queste politiche. Vogliono svuotare Dersim e il Kurdistan “.

Sottolineando che è possibile fermare questa persecuzione attraverso una lotta organizzata, la FEDA ha affermato: “Ora è il momento per tutte le forze della democrazia, degli aleviti,dei curdi, delle organizzazioni della società civile, degli ecologisti, degli artisti, degli intellettuali e dei leader religiosi di porre fine a questa persecuzione. Adesso è il momento per una lotta organizzata nella FEDA “.

 

ANF

 

 

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i Diritti Umani è un’organizzazione volontaria per i diritti umani, indipendente dallo Stato, dal governo e dai partiti politici, che osserva le...

Turchia

L’organizzazione provinciale di Qers (Kars) del Partito Dem ha chiesto al comitato elettorale provinciale di annullare le elezioni in città. Il Partito per l’uguaglianza...

Turchia

WAN – Le proteste sono iniziate in tutta la città dopo che Abdullah Zeydan, che ha vinto le elezioni per la carica di co-sindaco...

Turchia

Affermando che il diritto di essere eletto del co-sindaco della municipalità metropolitana di Van, Abdullah Zeydan, è stato usurpato per ordine del ministro della...