Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

Scoperta fossa comune a Dargeçit

Un elevato numero di ossa umane è stato trovato in una grotta nella frazione di Gulbiş collegata al villaggio di Akyol nel distretto di Dargeçit di Mardin. Si ritiene che le ossa appartengano a persone che sono scomparse e sono state uccise dallo JITEM negli anni ’90. Nelle immagini scattate dall’abitante del villaggio Irfan Yakut, che vive ad Altınoluk, arti umani e i teschi sono chiaramente identificabili. Yakut ha affermato che cacciatori di tesori avevano fatto delle immagini delle ossa che trovavano.

Lo JİTEM, che è stato costituito e ha operato segretamente per conto dello stato negli anni ‘90 in Kurdistan, ha rapito migliaia di curdi e li ha seppelliti in fosse comuni dopo averli uccisi. Le ossa delle persone che erano state gettate nei pozzi di acido e nelle cave dopo essere state massacrate sono state ritrovate anche anni dopo.

Irfan Yakur è il figlio di Yahya Yakut che è stato rapito e ucciso dallo Jitem nel 1993. Dichiarando di essere molto sensibile alla questione del fatto che le persone scomparse siano il figlio di una vittima dei cosiddetti omicidi compiuti da sconosciuti, Irfan ha dichiarato: “

L’area in cui si trovavano le ossa è una grotta nella frazione di Gulbiş, vicino al mio villaggio. Sono andato lì e ho fatto delle foto perché sapevo che le ossa erano lì. Ho contato almeno 30 teschi. Penso che appartenessero a persone rapite negli anni ’90 perché in precedenza erano state trovate simili fosse comuni a Dargeçit “.

Yakut ha inoltre dichiarato di aver presentato una denuncia penale all’ufficio del procuratore dopo aver trovato le ossa.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i Diritti Umani è un’organizzazione volontaria per i diritti umani, indipendente dallo Stato, dal governo e dai partiti politici, che osserva le...

Turchia

L’organizzazione provinciale di Qers (Kars) del Partito Dem ha chiesto al comitato elettorale provinciale di annullare le elezioni in città. Il Partito per l’uguaglianza...

Turchia

WAN – Le proteste sono iniziate in tutta la città dopo che Abdullah Zeydan, che ha vinto le elezioni per la carica di co-sindaco...

Turchia

Affermando che il diritto di essere eletto del co-sindaco della municipalità metropolitana di Van, Abdullah Zeydan, è stato usurpato per ordine del ministro della...