Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Prigioniero in sciopero della fame deportato per alimentazione forzata

Da luglio il prigioniero politico Mustafa Koçak con uno sciopero della fame chiede la ripresa del suo processo. Ora è stato deportato dalla sua cella in un carcere di Izmir nell’infermeria dove viene sottoposto a alimentazione forzata.

Il prigioniero politico Mustafa Koçak detenuto nel carcere di massima sicurezza a Şakran nella provincia di Izmir in Turchia occidentale viene sottoposto a alimentazione forzata. Come ha fatto sapere venerdì lo studio legale HHB (Halkın Hukuk Bürosu) che rappresenta il 28enne, Koçak già il giorno precedente è stato deportato dalla sua cella nell’infermeria del carcere e è stata avviata l’alimentazione forzata ordinata a livello statale. Koçak è in sciopero della fame ormai da 255 giorni contro il processo iniquo contro di lui. Nel luglio scorso in base a dichiarazioni mendaci di un collaborazionista è stato condannato a una pena detentiva aggravata di 39 anni. Non sono presenti prove per il reato di cui è accusato, ossia di aver procurato armi per un sequestro.

Secondo informazioni dell’HHB i medici e la direzione del carcere di Şakran impediscono il contatto degli avvocati con Mustafa Koçak. La motivazione sarebbe un presunto elevato rischio di infezione.

„L’alimentazione forzata è tortura e può avere conseguenze mortali. La tortura è un reato contro l’umanità. Siamo estremamente preoccupati per le condizioni di salute del nostro cliente e chiederemo l’immediato trasferimento presso la medicina forense e un rilascio dal carcere“, si afferma nella dichiarazione dello studio legale HHB.

Fonte: ANF

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i Diritti Umani è un’organizzazione volontaria per i diritti umani, indipendente dallo Stato, dal governo e dai partiti politici, che osserva le...

Turchia

L’organizzazione provinciale di Qers (Kars) del Partito Dem ha chiesto al comitato elettorale provinciale di annullare le elezioni in città. Il Partito per l’uguaglianza...

Turchia

WAN – Le proteste sono iniziate in tutta la città dopo che Abdullah Zeydan, che ha vinto le elezioni per la carica di co-sindaco...

Turchia

Affermando che il diritto di essere eletto del co-sindaco della municipalità metropolitana di Van, Abdullah Zeydan, è stato usurpato per ordine del ministro della...