Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Turchia

La prigioniera politica Aysel Koç deceduta nel carcere di Sincan

L’attivista MKP Aysel Koç reclusa dal 2012, è deceduta nel carcere femminile di Sincan. Il suo avvocato chiede di vedere il rapporto dell’autopsia. La prigioniera politica Aysel Koç dell’organizzazione di sinistra maoista MKP è deceduta nel carcere di Sincan. L’attivista era stata condannata all’ergastolo aggravato nel processo contro il Partito Maoista Comunista (MKP). La direzione del carcere ha comunicato alla famiglia che avrebbe „commesso suicidio“. L’avvocato di Koç ha dichiarato che chiede di visionare il rapporto dell’autopsia. Rappresentanti dell’associazione per i diritti umani IHD a Ankara si sono avviati verso l’istituto di medicina forense per ottenere informazioni sulla morte della prigioniera.

Aysel Koç era stata arrestata il 15 novembre 2012 nell’ambito di un attacco turco contro la guerriglia dell’MKP/HKO a Dersim-Pilûr. L’attacco fu un crimine di guerra. L’esercito turco gettò gas tossico un una grotta in cui aveva luogo una riunione dell’MKP/HKO e massacrato una gran parte, 24 persone, dei presenti. Koç fu catturata viva e da allora si trovava in carcere.

Fonte: ANF

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i Diritti Umani è un’organizzazione volontaria per i diritti umani, indipendente dallo Stato, dal governo e dai partiti politici, che osserva le...

Turchia

L’organizzazione provinciale di Qers (Kars) del Partito Dem ha chiesto al comitato elettorale provinciale di annullare le elezioni in città. Il Partito per l’uguaglianza...

Turchia

WAN – Le proteste sono iniziate in tutta la città dopo che Abdullah Zeydan, che ha vinto le elezioni per la carica di co-sindaco...

Turchia

Affermando che il diritto di essere eletto del co-sindaco della municipalità metropolitana di Van, Abdullah Zeydan, è stato usurpato per ordine del ministro della...