Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Comunicati

Facciamo appello a tutte le forze che difendono la pace contro la guerra ad assumersi la responsabilità.

Estendiamo le nostre condoglianze alle famiglie dei soldati che hanno perso la vita durante l’attacco verificatosi a Idlib il 27 febbraio e ai popoli della Turchia. Sappiamo che la guerra e il conflitto armato significano sempre dolore e lacrime, e dichiariamo ancora una volta di essere pronti ad adempiere a tutte le responsabilità da parte nostra in modo che tali eventi dolorosi non si ripetano.

Basandoci sulla realtà che le decisioni di andare in guerra e le approvazioni a mozioni parlamentari in tal senso portano alla morte e alla distruzione, e come l’unico partito politico che ha votato contro la recente mozione in Parlamento riguardo alla guerra in Siria, ripetiamo la nostra posizione ed esprimiamo il nostro tristezza che i nostri avvertimenti non sono stati presi in considerazione.

Ribadiamo ancora una volta che il dialogo e i negoziati sono il modo più realistico di porre fine al tumultuoso stato di guerra in Medio Oriente e di attuare la pace regionale.

Il continuo blackout, insabbiamento, censura e blocco delle piattaforme dei social media, imposti dal tragico incidente di ieri, mirano solo a nascondere l’errore commesso con la mozione siriana. È inaccettabile che il governo non abbia informato il parlamento mentre l’opinione pubblica ha cercato ansiosamente di seguire gli sviluppi.

HDP chiediamo al Parlamento di svolgere una sessione di emergenza per garantire che il governo informi urgentemente e in modo trasparente l’opinione pubblica e tutti i partiti politici con o senza un gruppo in Parlamento. Pertanto, invitiamo il presidente della Grande assemblea nazionale turca a convocare urgentemente l’assemblea esercitando la propria autorità.

Non è ancora troppo tardi per fare un passo indietro rispetto agli errori fatti fino ad oggi. Chiediamo a tutte le parti che difendono la pace dalla guerra di assumersi la responsabilità.

Ancora una volta pietà per i soldati che hanno perso la vita ed estendiamo le nostre condoglianze alle loro famiglie.

Pervin Buldan e Mithat Sancar

Co-presidenti di HDP

28 febbraio 2020

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Comunicati

In occasione del primo maggio, giorno dell’unità e della solidarietà, desideriamo congratularci con tutti i popoli, in particolare con tutte le donne, con tutte...

Comunicati

La scorsa notte, intorno all’1:30, la polizia belga ha fatto irruzione nella sede di Sterk TV e MedyaHaber, due importanti canali televisivi curdi che...

Comunicati

Nelle elezioni locali del 31 marzo, il nostro partito ha ottenuto un grande successo candidandosi alle elezioni in condizioni estremamente difficili. Dopo le elezioni...

Comunicati

Le elezioni locali del 31 marzo hanno portato alla vittoria delle masse democratiche in Kurdistan e in Turchia a favore dell’uguaglianza sociale e del...