Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Donne

Izmir: Donne prelevate per interrogatori dopo la performance “Lo stupratore sei tu”

La performance „Un violador en tu camino“ del gruppo femminista Las Tesisin eseguita per la prima volta lo scorso 25 novembre a Santiago del Cile, ieri è stata mostrata anche a Izmir. Oggi, 25 donne sono state prelevate dalla polizia per interrogatori.

In tutto il mondo la performance „Un violador en tu camino“ del gruppo femminista Las Tesis viene adatta nelle rispettive lingue. In Turchia questa denuncia contro la violenza maschile viene criminalizzata. Dopo le violenze della polizia a Istanbul e Ankara, ieri anche a Izmir nella Turchia occidentale centinaia di donne sono scese in piazza con il motto „Lo stupratore sei tu“ per ballare contro la violenza patriarcale. La polizia è intervenuta con annunci dagli altoparlanti contro la „offesa delle istituzioni statali“.

Oggi dozzine di donne sono state prelevate singolarmente dalle loro abitazioni per essere portate alla direzione di polizia per raccogliere le loro deposizioni. Sulla lista dei fermi ci sarebbero 25 nominativi.

Fonte: ANF

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i Diritti Umani è un’organizzazione volontaria per i diritti umani, indipendente dallo Stato, dal governo e dai partiti politici, che osserva le...

Turchia

L’organizzazione provinciale di Qers (Kars) del Partito Dem ha chiesto al comitato elettorale provinciale di annullare le elezioni in città. Il Partito per l’uguaglianza...

Turchia

WAN – Le proteste sono iniziate in tutta la città dopo che Abdullah Zeydan, che ha vinto le elezioni per la carica di co-sindaco...

Turchia

Affermando che il diritto di essere eletto del co-sindaco della municipalità metropolitana di Van, Abdullah Zeydan, è stato usurpato per ordine del ministro della...