Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 18 gennaio 2020

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

Ankara: Nove arresti per la performance “Lo stupratore sei tu”

Ankara: Nove arresti per la performance “Lo stupratore sei tu”

12 dicembre 2019


A Ankara sono state arrestate nove donne. Volevano eseguire la performance cilena „Lo stupratore sei tu!“ contro la violenza sulle donne e sono state attaccate dalla polizia.

La polizia ha aggredito un gruppo di donne che nel Güvenpark a Ankara volevano inscenare una performance contro la violenza sulle donne. Ci sono stati nove arresti. Le donne si erano ritrovate a seguito di un appello della Piattaforma di Donne Ankara per eseguire la versione turca di „Un violador en tu camino“.

Il 25 novembre in occasione della Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le donne, in Cile il gruppo „Las Tesis“ ha eseguito per la prima volta questa performance che stata adottata dai movimenti delle donne in tutto il mondo. Lunedì a Istanbul le donne che danzavano sono state attaccate dalla polizia, ci sono stati sette arresti. Nel testo si accusano le strutture che tollerano la violenza sulle donne, la rendono possibile, la eseguono lo stesse: non è colpa delle vittime che si trovavano „nel posto sbagliato“ o „indossavano qualcosa di sbagliato“, ma dei giudici, dello Stato, del Presidente. Tra l’altro si afferma: „Lo stupratore eri tu! Lo stupratore sei tu!“

Link all’articolo sul sito del quotidiano Cumhuriyet (in lingua turca) con video:

http://www.cumhuriyet.com.tr/video/video/1707885/ankarada-dansli-gosteri-icin-toplanan-kadinlara-polis-mudahalesi.html

Fonte: ANF


Inserisci un commento

Accetto
Navigando in questo sito accetti l'uso di Cookies e altri sistemi funzionali al funzionamento del sito web.Puoi negare il consenso tramite le impostazioni del tuo browser -Maggiori info