Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Regime AKP nomina altri due amministratori forzati

Il Ministero degli Interni della Turchia ha ordinato la destituzione die co-sindaci HDP di Bajarê Nû a Amed, Hezex, Hezro e Pêr e li ha sostituiti con funzionari del regime.Questa mattina il Ministero degli Interni della Turchia ha reso notata la destituzione die co-sindaci HDP di Bajarê Nû (Yenişehir) a Amed (Diyarbakır), Hezex (Idil), Hezro (Hazro) e Pêr (Akpazar) a Dersim. Al loro posto sono stati nominati amministratori coatti. Con questo ora sono venti le amministrazioni cittadine HDP governate in amministrazione forzata. A Hezex questa mattina la polizia era davanti alla porta della co-sindaca Songül Erden e voleva farle firmare la sua destituzione. Erden ha rifiutato la firma.

Già prima delle elezioni comunali del 31 marzo il dittatore Erdoğan aveva annunciato che in caso di una vittoria del Partito Democratico dei Popoli (HDP) avrebbe di nuovo occupato tutte le amministrazioni cittadine. Con accuse artificiose di terrorismo ora un’amministrazione HPD dopo l’atra vengono messe sotto controllo diretto.

Fonte: ANF

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i Diritti Umani è un’organizzazione volontaria per i diritti umani, indipendente dallo Stato, dal governo e dai partiti politici, che osserva le...

Turchia

L’organizzazione provinciale di Qers (Kars) del Partito Dem ha chiesto al comitato elettorale provinciale di annullare le elezioni in città. Il Partito per l’uguaglianza...

Turchia

WAN – Le proteste sono iniziate in tutta la città dopo che Abdullah Zeydan, che ha vinto le elezioni per la carica di co-sindaco...

Turchia

Affermando che il diritto di essere eletto del co-sindaco della municipalità metropolitana di Van, Abdullah Zeydan, è stato usurpato per ordine del ministro della...