Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Truppe di invasione uccidono tre operatori sanitari

Secondo quanto riferito dall’Osservatorio Siriano per i Diritti Umani, tre collaborat* dell’ospedale di Silûk sono stati sequestrati e crudelmente uccisi dall’esercito nazionale filo-turco.Questa mattina l’agenzia ANHA aveva già riportato la notizia dell’assassinio del collaboratore dell’ospedale Mihemed Bozan Said.

Ora l’Osservatorio Siriano per i Diritti Umani comunica il sequestro e l’assassinio di due infermiere dell’ospedale di Silûk da parte delle unità di Erdoğan dell‘ „Esercito Nazionale Siriano“ (ENS). Erano state sequestrate nei giorni scorsi. I cadaveri sono stati trovati oggi nelle fognature da tre operatori sanitari.

Fonte: ANF

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...

Turchia

Sara Kaya, ex co-sindaco del distretto di Nusaybin a Mardin, è stata rilasciata dal carcere il 9 maggio dopo un lungo periodo di detenzione....

Turchia

Un gruppo di 159 accademici, scrittori, parlamentari e avvocati ha chiesto il rilascio delle persone imprigionate nel processo di Kobanê e ha affermato: “Questo...