Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Turchia

Attacco della polizia contro sit-in davanti al carcere femminile di Gebze

Da giorni parenti delle prigioniere in sciopero della fame protestano davanti al carcere femminile di Gebze in Turchia occidentale. Oggi sono stati di nuovo attaccati dalla polizia.Dal 9 aprile parenti di prigioniere in sciopero della fame tengono un presidio davanti al carcere femminile di Gebze. Sono esposti al terrorismo da parte della polizia. Oggi sono stati di nuovo attaccati dalle forze dell’ordine.

Unità di polizia hanno circondato il presidio e hanno usato idranti. Attiviste e attivisti hanno protestato gridando slogan, ma a fronte del massiccio attacco sono dovuti fuggire nelle vie laterali. Hanno annunciato la prosecuzione della loro azione per sabato.

(…)

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Il Comitato esecutivo centrale del partito DEM ha avvertito che gli attacchi contro gli operatori della stampa libera in Turchia e in Europa sono...

Turchia

L’Associazione per i Diritti Umani è un’organizzazione volontaria per i diritti umani, indipendente dallo Stato, dal governo e dai partiti politici, che osserva le...

Turchia

L’organizzazione provinciale di Qers (Kars) del Partito Dem ha chiesto al comitato elettorale provinciale di annullare le elezioni in città. Il Partito per l’uguaglianza...

Turchia

WAN – Le proteste sono iniziate in tutta la città dopo che Abdullah Zeydan, che ha vinto le elezioni per la carica di co-sindaco...