Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Alleanza guerrigliera di sinistra rivendica attentato a una fabbrica chimica

L’alleanza guerrigliera di sinistra HBDH rivendica un attentato a una fabbrica chimica a Tuzla. La ditta tra l’altro produce materiali mimetici per soldati.In una dichiarazione dell’alleanza guerrigliera di sinistra.

Movimento Unito Rivoluzionario dei Popoli (Halkların Birleşik Devrim Hareketi, HBDH) che rivendica l’azione del 18 settembre contro la fabbrica appartenente al gruppo chimico EMA si afferma: „Le nostre milizie hanno rilevato chela ditta fabbrica prodotti chimici, mimetizzazione per soldati e molte altre cose e con la sua produzione sostiene il regime fascista e il suo esercito.“ Per questo l’azienda sarebbe stata attaccata. Le HBDH ammoniscono: „Tutti devono sapere che noi chiameremo a risponderne tutte le persone e le strutture che si schierano al fianco del fascismo contro il nostro popolo.“

Le HBDH nei mesi scorsi hanno eseguito diverse azioni, soprattutto contro il complesso industriale-militare. Da ultimo il 15 settembre è stato dato alle fiamme un deposito con centinaia di vetture a in Brand, dato che questi veicoli dovevano essere consegnati ai servizi segreti e altre istituzioni statali.
Il 9 settembre a Hatay è stata sabotata una nave da carico, il 6 settembre sono state incendiate una fabbrica di materiali plastici e una fabbrica di letti a Istanbul. Il 1 settembre era stato distrutto uno yacht di lusso a Marmaris.

Fonte: ANF

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Un tribunale turco ha rilasciato sotto controllo giudiziario la famosa avvocatessa Feyza Altun dopo la sua detenzione per la sue affermazioni sulla “sharia”, dopo...

Turchia

Ahmet Türk, il candidato co-sindaco del partito DEM a Mardin, ha chiarito le sue dichiarazioni riguardo al presidente Erdoğan. Ahmet, che ha affermato che...

Turchia

Non viene accolta la richiesta che il curdo, che ancora figura nei verbali parlamentari come “lingua sconosciuta”, diventi la lingua dell’istruzione. I dirigenti delle...

Turchia

ANKARA- Il microfono della deputata del partito DEM Beritan Güneş, che ha parlato in curdo all’Assemblea generale del Parlamento in occasione della Giornata mondiale...