Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Turchia

Ayhan Bilgen HDP: La proposta di regolamentazione post-OHAL trasformerà lo stato di emergenza in una realtà permanente.

Il vicepresidente del gruppo parlamentare del Partito democratico dei popoli (HDP) Ayhan Bilgen ha reagito alla proposta di regolamentazione post OHAL (stato di emergenza). Bilgen ha affermato: “Ci stanno dicendo che il periodo di estensione di 3 mesi è finito, ma questa volta lo estenderanno per tre anni.” Il deputato di HDP ha tenuto una conferenza stampa in parlamento per dare la valutazione del partito della nuova situazione e di cosa implica”.

Bilgen ha osservato che la proposta di regolamentazione post Ohal che sarà discussa giovedì alla Commissione giustizia in realtà renderà l’Ohal permanente. Sebbene il governo sta dicendo che l’OHAL sta per finire, la realtà è che il regime sta cercando di renderlo permanente. Ha aggiunto: ” Nel secondo anno dopo il 15 luglio ( tentativo di colpo di stato), abbiamo fatto due chiare domande. Il Ministero della Giustizia ha fornito dati sulle azioni giudiziarie direttamente correlate al tentativo di colpo di stato. Ha parlato di circa di circa cinquemila persone direttamente correlate al tentativo di colpo di stato. ci sono decine di migliaia di persone. Cosa accadrà a quelle migliaia di persone, a quei giudici, procuratori che sono stati vittime di questa repressione? Cosa sarà delle migliaia di persone arrestate e licenziate. Ci sono rettori presi nei luoghi di lavoro, e se questi rettori sono colpevoli, cosa accadrà agli accademici e agli studenti che da loro sono stati espulsi?”

Bilgen ha richiamato l’attenzione sugli sviluppi dell’economia dicendo che la Turchia si trova davanti alla più grande crisi e che un lavoro deve essere fatto per risollevare i mercati. Infatti, ha affermato, nemmeno la formale abolizione dello Stato di Emergenza non è sufficiente per dare questo sollievo. il deputato di HDP ha reiterato che le proposte di regolamentazione dello stato di emergenza che verrànno discussa dall’Assemblea puntano a rendere l’Ohal permanente. “il periodo di estensione terminerà per essere sostituito da un prolungamento di tre anni” ha affermato.

Rispondendo alle domande dei giornalisti, Bilgen ha affermato: ” È chiaro che c’è un divario tra quello che è stato promesso dal regime prima delle elezioni per quanto riguarda lo stato di emergenza e che adesso è stato deciso. Dal momento che l’economia e la politica estera lo richiedevano, erano stati formulati chiari messaggi prima delle elezioni. Ma il regolamento è qualcosa che darà alle autorità di più dell’OHAL. Quando un politico, un rappresentante di un’organizzazione democratica di massa, un giornalista o un accademico vanno a lavorare o cercano una regione, il governatore può decidere che non può entrare in città “.

Questa è una regola attualmente presente in Israele.Indipendentemente da chi e da quale regione influenzerà, dobbiamo opporci “.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Memet Sıddık Akış, co-sindaco eletto del comune di Hakkari, è stato arrestato questa mattina e sostituito dal governatore di Hakkari. Il fascicolo investigativo utilizzato...

Turchia

La deputata del partito DEM Ceylan Akça-Cupolo chiede un’indagine sullo sfollamento forzato della popolazione di Sur avvenuto dopo la distruzione del quartiere storico. Il...

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...