Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

27 Arresti nella retata in un giornale di Istanbul

Dopo le retate di ieri presso il giornale Özgürlükçü Demokrasi e la tipografia Gün a Istanbul sono state arrestate complessivamente 27 persone.  Dopo le retate di ieri al giornale Özgürlükçü Demokrasi e alla tipografia Gün nel quartiere di Istanbul Beyoğlu, oltre al titolare della concessione del giornale, Ihsan Yaşar, e al proprietario della tipografia, Kasim Zengin, sono stati arrestati i collaboratori della tipografia Erdoğan Zamur, Kemal Kurt, Musa Kaya, Cemal Tunç, Kemal Daşdöğen, İrfan Karaca, Mehmet Emin Sumeli, İhsan Sinmiş, Uğur Selman Kelekçiler, Kazım Göçer, Necati Hızarcı, Mahmut Abay, Mehmet Özkara, Cumali Öz, Mürsel Demir, Polat Arslan, Süleyman Güneş, Cenk Kale, Cengiz Kaya, İsmail Ergene, Semih Tamay, Özgür Bozkurt, Sadettin Demirtaş e İsmail e Muhammet di cui non sono noti i cognomi.

Anche l’abitazione del caporedattore Yildiz nel quartiere di Bağcilar è stata perquisita. Yildiz non era presente durante la perquisizione. Sono stati sequestrati telefono e computer.

La perquisizione della tipografia è ancora in corso. La polizia non lascia accedere nessuno all’edificio.

Nella redazione del giornale è ancora presente un dipendente del fondo assicurativo TMSF. Il giornale sarebbe stato messo sotto l’amministrazione forzata del fondo. La serratura rotta è stata cambiata.

Due diversi procedimenti di indagine

Secondo quanto sono riusciti a sapere i legali del giornale, sono in corso due procedimenti di indagine che sarebbero stati unificati. Un procedimento riguarda il diritto di stampa e l’altro il terrorismo.

Gli arrestati sono accusati di appartenenza a un’organizzazione armata e di propaganda per la stessa.

ANF

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...

Turchia

Sara Kaya, ex co-sindaco del distretto di Nusaybin a Mardin, è stata rilasciata dal carcere il 9 maggio dopo un lungo periodo di detenzione....

Turchia

Un gruppo di 159 accademici, scrittori, parlamentari e avvocati ha chiesto il rilascio delle persone imprigionate nel processo di Kobanê e ha affermato: “Questo...