Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Turchia

Diritto di voto modificato per Erdogan

Il Parlamento turco approva un pacchetto legislativo-Il Parlamento turco martedì a Ankara ha approvato una modifica della legge elettorale. Come ha riferito l’agenzia stampa statale Anadolu, una maggioranza dei deputati dopo una seduta notturna si è espressa in favore della proposta dell’AKP islamico nazionalista del Presidente Recep Tayyip Erdogan al governo e dell’MHP fascista. L’MHP, il braccio politico dei »Lupi Grigi«, formalmente è un partito di opposizione, ma da tempo sostiene il governo.

La modifica più importante mira alle elezioni del parlamento del 2019, nelle quali ora le coalizioni sono permesse. Se un a tale alleanza ottiene il dieci percento dei voti espressi, anche i partiti che ne fanno parte hanno rispettivamente superato la soglia del dieci percento. L’AKP aveva già annunciato di voler entrare in un ‘alleanza con l’MHP. In questo modo garantirebbe al partner minore l’ingresso in Parlamento.

Inoltre in futuro l’Ufficio Elettorale centrale può accorpare collegi elettorali e far portare urne in altri distretti. Il partito di sinistra filo-curdo HDP teme che queste poi verranno allontanate dai luoghi dove è forte. D’ora in avanti sono permesse schede senza timbro dell’ufficio elettorale locale. Questo è stato applicato per la prima volta durante il referendum per un sistema presidenziale lo scorso anno e aveva sollevato critiche da parti di oppositori del governo e osservatori delle elezioni. Inoltre nei seggi elettorali potranno essere presenti le forze speciali se questo corrisponde al desiderio di un elettore.

È previsto che le elezioni del Parlamento si svolgano nel novembre 2019 contemporaneamente con le elezioni presidenziali. In questo modo si vuole completare l’introduzione graduale di un sistema presidenziale. Erdogan, che è anche Presidente dell’AKP, in quell’occasione intende farsi eleggere Presidente dello Stato. Dal punto di vista del CHP kemalista-socialdemocratico e dell’HDP, il titolare dell’incarico con la modifica legislativa vuole prevenire una perdita di potere del suo AKP e inoltre garantirsi il sostegno dell’MHP per la sua candidatura. (dpa/Reuters/jW)

https://www.jungewelt.de/artikel/328948.wahlrecht-f%C3%BCr-erdogan-ge%C3%A4ndert.html

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Un tribunale turco ha rilasciato sotto controllo giudiziario la famosa avvocatessa Feyza Altun dopo la sua detenzione per la sue affermazioni sulla “sharia”, dopo...

Turchia

Ahmet Türk, il candidato co-sindaco del partito DEM a Mardin, ha chiarito le sue dichiarazioni riguardo al presidente Erdoğan. Ahmet, che ha affermato che...

Turchia

Non viene accolta la richiesta che il curdo, che ancora figura nei verbali parlamentari come “lingua sconosciuta”, diventi la lingua dell’istruzione. I dirigenti delle...

Turchia

ANKARA- Il microfono della deputata del partito DEM Beritan Güneş, che ha parlato in curdo all’Assemblea generale del Parlamento in occasione della Giornata mondiale...