Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 16 ottobre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Tortura

113 ragazzini torturati in Turchia nel 2014

L’Associazione dei diritti umani (IHD) ha diramato un comunicato in occasione del 20 Novembre Giornata universale dell’infanzia affermando che quest’anno 49 bambini sono stati soggetti a Leggi tutto

13.396 violazioni dei diritti durante i primi 9 mesi nel Kurdistan del nord.  

La sezione dell’Associazione dei diritti umani(IHD) di Diyarbakir ha divulgato il report sulla violazione dei diritti umani nel Kurdistan del nord nei primi 9 mesi del 2014. Secondo il report Leggi tutto

L’Iran incarcera giovane curdo per 23 anni

(DİHA) – Un giovane curdo iracheno è stato condannato per 23 anni di carcere da parte delle autorità iraniane.Mariwan Abdul-Karim, noto come Mariwan Kirkuki è un giovane curdo di Leggi tutto

Un’altro cittadino curdo ucciso dai militari turchi

È stato riferito che Ciwan Behcet, una delle tre persone che sono state catturate dai soldati turchi mentre cercavano di attraversare il confine nella zona di Şenyurt del distretto di Kızıltepe Leggi tutto

Il Silenzio e’ complicita’, rompiamo il silenzio contro il massacro del popolo kurdo

Cari/e compagni ,vi l’invitiamo al corteo ”ROMPERE IL SILENZIO” contro il massacro del popolo Kurdo..!

In Kurdistan i soldati turchi aprono il fuoco sui manifestanti Leggi tutto

Cinque giorni di resistenza a Lice: 3 morti,16 feriti, 176 arresti

Mentre la resistenza di Lice e’ proseguita per 3 settimane,da quando due persone sono state uccise dai soldati turchi,un’altra persona e’ morta nelle proteste Leggi tutto

Occupazione degli studenti a Koaceli per protestare contro le uccisioni di Lice

La facoltà di comunicazione dell’Universita’ di Koaceli e’ stata occupata dagli studenti in solidarietà con il popolo di Lice. Almeno 15 studenti sono stati arrestati Leggi tutto

UIKI: HALABJA; Condanniamo con forza massacro disumano

26 anni fa, Halabja è stata attaccata con armi chimiche dell’ex regime Ba’ath il 16 marzo 1988 in Iraq. A causa di quest’attacco chimico, è stata tolta la vita a 5 000 innocenti curdi Leggi tutto

Prigionieri a imminente rischio di esecuzione in Iran

Risale a due giorni fa -22 febbraio- la lettera che Zaniar Moradi, prigioniero politico di origine kurda rinchiuso nel carcere di Rajai-Shahr Leggi tutto

Roboski. Due anni senza giustizia

Sono trascorsi già più di due anni dalla notte del 28 dicembre 2011, in cui caccia militari turchi bombardarono un’area nei pressi del confine tra la Turchia ed il Kurdistan meridionale (Nord-Iraq). A terra, tra la neve, rimasero i pezzi brutalmente mutilati dei corpi di 34 persone Leggi tutto