Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 19 settembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

Operazione anti-terrorismo delle YPG contro IS

Operazione anti-terrorismo delle YPG contro IS

11 settembre 2019


Dall’inizio di settembre hanno avuto luogo tre operazioni delle YPG contro cellule dormienti di IS in Siria del nord. Due islamisti sono rimasti uccisi, altri quattro sono stati catturati vivi.

Come fa sapere l’ufficio stampa delle YPG, nel nordest della Siria si svolgono ininterrottamente operazioni contro cellule coperte dell’organizzazione terroristica „Stato Islamico“ (IS). In tre operazioni di successo a Deir ez- Zor e Şedadê nel periodo tra il 2 e il 9 settembre è stato possibile catturare quattro islamisti, altri due sono rimasti uccisi nello scontro.

Il 2 settembre a Deir ez-Zor è stato preso il responsabile finanziario delle cellule dormienti di IS. Nell’operazione condotta da un’unità antiterrorismo delle YPG è stato possibile sequestrare documenti interni all’organizzazione e altri materiali.

Il 6 settembre in una casa a Deir ez-Zor è stato catturato il capo islamista Khalaf Ali Bash al-Bakiri insieme a altri due jihadisti. Nell’operazione sono stati sequestrati un AK-47 e altri oggetti.

Il 9 settembre le YPG hanno condotto un’operazione in una casa a Şedadê dove si erano asserragliati due jihadisti. I due uomini originari dell’Iraq sono rimasti uccisi.

„Le nostre unità anti-terrorismo nell’ultimo periodo con diverse operazioni sono riuscite a impedire attacchi pianificati. Le operazioni delle nostre unità contro le cellule continuano senza interruzioni in tutta la regione“, si afferma nella dichiarazione delle YPG.

Fonte: ANF


Tags

Inserisci un commento