Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 16 ottobre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

Füle: La Commissione è pronta ad aiutare il processo di pace in Turchia

Füle: La Commissione è pronta ad aiutare il processo di pace in Turchia

6 febbraio 2013


6 febbraio 2013
Il Commissario Stefan Füle, a nome del Parlamento Europeo, ha fornito in data odierna una risposta in riferimento al dibattito su “Il dialogo per una soluzione pacifica della questione kurda in Turchia”.

Füle ha sottolineato i seguenti punti: “Ieri ho incontrato i delegati del BDP (il Partito della Pace e della Democrazia) e ho notato con piacere la loro posizione positiva in riferimento al processo di pace. Mi hanno chiesto cosa possa fare la Commissione per promuovere i diritti dei kurdi. Io penso che la Commissione stia già facendo alcune piccole cose, come ad esempio, monitorare il rispetto da parte della Turchia dei criteri stabiliti per i paesi coinvolti nel processo di allargamento dell’Unione Europea. Uno di questi criteri è, naturalmente, il rispetto dei diritti umani. In secondo luogo sono stati già finanziati una serie di progetti volti al potenziamento del ruolo della donna, ai diritti dei bambini, e a ricerche locali sulle sparizioni politiche e le fosse comuni”.

Il Commissario Füle ha inoltre aggiunto che la Commissione sarà pronta a sostenere, anche finanziariamente, una situazione di post-conflitto. Ha, infine, concluso dicendo che “la Commissione sostiene l’attuale processo dei negoziati”.

Il dibattito ha sostenuto in genarale l’attuale fase di colloqui tra il MIT (i Servizi Segreti turchi) e il leader kurdo Abdullah Öcalan.

ANF Strasburgo


Inserisci un commento