Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Turchia

Congresso del Partito della sinistra verde: Per la libertà

Il Partito dei Verdi e della Sinistra del Futuro (Partito della Sinistra Verde) sta svolgendo il suo 4° congresso presso il Palazzetto dello sport Atatürk ad Ankara. Migliaia di persone provenienti da tutta la Turchia e dal Kurdistan hanno partecipato al congresso, che si è svolto con lo slogan “Per la libertà / Ji bo Azadiyê”.

Migliaia di persone sono rimaste fuori dalla sala perché non c’era abbastanza spazio. Migliaia di persone seguono il congresso dal maxischermo allestito davanti alla sala. Mentre la folla continua ad affluire davanti alla sala, spesso viene lanciato lo slogan “Bijî berxwedana Rojava”. Mentre l’entusiasmo davanti alla sala congressi continua con i balli halay, un entusiasmo simile è iniziato anche all’interno della sala.

Questione curda e isolamento

I membri del partito hanno decorato la sala con bandiere del Partito della Sinistra Verde e striscioni con gli slogan del congresso. Nella sala del congresso sono stati appesi striscioni con gli slogan “Soluzione democratica alla questione curda”, “Niente isolamento, pace adesso”, “Costituzione democratica” e “Cambiare il sistema, non il clima”.

I delegati hanno preso posto in breve tempo nell’aula. Circa 800 delegati voteranno alle elezioni che si terranno a mezzogiorno. Verranno eletti i membri dell’Assemblea del partito (PM) e i cop-residenti. L’assemblea del partito sarà composta da 125 persone, 80 titolari, 35 sostituti e 10 onorari. Nel corso del congresso verranno determinati anche i membri della commissione disciplinare centrale e della commissione di conciliazione.

L’ordine del giorno principale del congresso sarà la soluzione democratica della questione curda, l’isolamento del leader del PKK Abdullah Öcalan, che si trova nel carcere di alta sicurezza di tipo F di İmralı, e la nuova costituzione.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...

Turchia

Sara Kaya, ex co-sindaco del distretto di Nusaybin a Mardin, è stata rilasciata dal carcere il 9 maggio dopo un lungo periodo di detenzione....

Turchia

Un gruppo di 159 accademici, scrittori, parlamentari e avvocati ha chiesto il rilascio delle persone imprigionate nel processo di Kobanê e ha affermato: “Questo...