Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it
CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), quality = 90

Turchia

L’Ordine degli avvocati di Diyarbakir: L’operazione è un atto di intimidazione nei confronti degli elettori curdi

In riferimento all’operazione contro giornalisti, avvocati, politici, attori di teatro e rappresentanti di organizzazioni non governative, il presidente dell’Associazione degli avvocati di Diyarbakir( Amed) Nahit Eren ha dichiarato: “Non possiamo dire che si tratti di un’operazione indipendente scollegata dall’agenda politica del Paese. L’operazione è un atto di intimidazione nei confronti degli elettori curdi”.

Valutando la decisione della Corte penale di Diyarbakır di arrestare più di 200 persone, tra cui giornalisti, avvocati, artisti, politici e rappresentanti di organizzazioni non governative in 21 province nelle prime ore del mattino nell’ambito di un’indagine condotta da l’ufficio del procuratore capo di Diyarbakır, il presidente dell’Ordine degli avvocati di Amed Nahit Eren ha affermato che l’operazione non è indipendente dall’agenda del paese.

L’operazione è una intimidazione degli elettori curdi

Sottolineando che l’operazione è stata effettuata durante il processo elettorale, Eren ha dichiarato: “Sfortunatamente, abbiamo avuto preoccupazioni per tali sviluppi durante il processo elettorale.

Ma è chiaro che l’operazione non è indipendente dal processo elettorale in cui si trovano giornalisti, avvocati e attivisti della società civile. È chiaro che l’operazione non è indipendente da un’intimidazione pre-elettorale o è un’intimidazione nei confronti degli elettori di HDP, degli elettori curdi”.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i diritti umani ha affermato che nei primi sei mesi del 2024 si sono verificate 3.900 violazioni dei diritti nel Kurdistan settentrionale....

Turchia

Ad Amed (Diyarbakir) i sostenitori di Hüda Par stanno diventando sempre più violenti. Il partito islamista, che l’anno scorso è entrato nel parlamento turco...

Diritti umani

ŞIRNEX – Molti edifici storici saranno allagati se verrà completata la costruzione della “diga Cizre” sul fiume Tigri. Il progetto della “Diga di Cizre”...

Libertà per Öcalan

In una conferenza stampa tenutasi presso la sede del partito ad Ankara, la portavoce Ayşegül Doğan ha sottolineato le violazioni dei diritti umani nella...