Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Turchia

La polizia turca continua ad arrestare esponenti del partito filo-curdo prima delle elezioni

La polizia turca ha preso di mira funzionari e attivisti del Partito democratico dei popoli (HDP) prima delle elezioni del 14 maggio in una serie di raid, l’ultimo lunedì nella provincia di Şanlıurfa (Riha).

La polizia ha condotto perquisizioni domiciliari nella provincia sud-orientale, arrestando 18 persone, tra cui dirigenti di HDP e del Partito delle regioni democratiche (DBP).

Tra gli arrestati ci sono l’ex co-sindaco del distretto Hülya Demir, il co-presidente del distretto HDP Yaşar Gündüzalp e la co-presidente del distretto del DBP Rojda Binici. Non è stato fornito alcun motivo per la loro detenzione e per 24 ore è stato loro impedito di vedere un avvocato. La scorsa settimana, il 20 marzo, il co-presidente provinciale dell’HDP Mehmet Dilek è stato arrestato dalla polizia durante un’irruzione nella sua casa a Istanbul, sebbene non sia stata fornita alcuna motivazione chiara per il suo arresto.

Dilek è stato successivamente rilasciato dopo aver rilasciato una dichiarazione alla direzione della sicurezza di Istanbul. In un’operazione simile il 22 marzo, sette membri di HDP, compreso un membro del consiglio esecutivo del partito, İdil Uğurlu, sono stati arrestati nella città di Izmir.

Gli arresti hanno suscitato critiche da parte di vari gruppi, tra cui l’obiettivo principale di HDP, poiché negli anni precedenti numerosi membri di HDP sono stati arrestati anche prima delle elezioni, in particolare quelli che dovevano lavorare nei seggi elettorali. Queste tattiche sono viste come un mezzo per sopprimere l’opposizione curda, suscitando preoccupazioni sull’equità delle imminenti elezioni del 14 maggio in Turchia.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Un tribunale turco ha rilasciato sotto controllo giudiziario la famosa avvocatessa Feyza Altun dopo la sua detenzione per la sue affermazioni sulla “sharia”, dopo...

Turchia

Ahmet Türk, il candidato co-sindaco del partito DEM a Mardin, ha chiarito le sue dichiarazioni riguardo al presidente Erdoğan. Ahmet, che ha affermato che...

Turchia

Non viene accolta la richiesta che il curdo, che ancora figura nei verbali parlamentari come “lingua sconosciuta”, diventi la lingua dell’istruzione. I dirigenti delle...

Turchia

ANKARA- Il microfono della deputata del partito DEM Beritan Güneş, che ha parlato in curdo all’Assemblea generale del Parlamento in occasione della Giornata mondiale...