Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Turchia

Le autorità turche confiscano gli aiuti per il terremoto di HDP

Coloro che non erano presenti dall’inizio del terremoto, soprattutto nei primi giorni, e non hanno fornito aiuti alla popolazione in alcun modo, ora stanno cercando di impedirlo a coloro che forniscono sostegno alle vittime del terremoto”, lo ha affermato la co-presidente di HDP Pervin Buldan, aggiungendo che continueranno a fornire aiuti alla popolazione della regione ad ogni costo.

Il Governatorato distrettuale di Pazarcık (Bazarcix) della provincia sud-orientale di Kahramanmaraş (Mereş), una delle province turche più colpite dai terremoti del 6 febbraio, ha confiscato i materiali di soccorso per i terremoti forniti dal Centro di coordinamento della crisi del Partito democratico popolare dell’opposizione filo-curda (HDP) insieme alle associazioni locali.

Mercoledì sera il governatore distrettuale Mustafa Hamit Kıyıcı si è recato al centro del villaggio Hasankoca di Pazarcık con diversi soldati e ha dichiarato che le operazioni di soccorso in caso di terremoto sarebbero state effettuate dai coordinatori nominati dal Governatorato.

Membri del partito e volontari hanno protestato contro l’imposizione del governatore.

 

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

La deputata del partito DEM Ceylan Akça-Cupolo chiede un’indagine sullo sfollamento forzato della popolazione di Sur avvenuto dopo la distruzione del quartiere storico. Il...

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...

Turchia

Sara Kaya, ex co-sindaco del distretto di Nusaybin a Mardin, è stata rilasciata dal carcere il 9 maggio dopo un lungo periodo di detenzione....