Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Turchia

Demirtaş a Erdoğan: il problema sei tu

L’ex co-presidente di HDP Selahattin Demirtaş ha fatto appello al presidente Erdogan e ha affermato: “Per l’amor di Dio, lascia in pace queste persone, Erdoğan”

L’ex copresidente di HDP Selahattin Demirtaş si è rivolto al presidente dell’AKP Recep Tayyip Erdoğan in merito ai due gravi terremoti, il cui epicentro è stato Maraş. Demirtaş ha condiviso il seguente messaggio sul suo account Twitter: “Sai qual è il problema, Erdogan?”

Demirtaş ha condiviso le seguenti dichiarazioni:

“Sai qual è il problema, Erdoğan? Tutti le istituzioni del Paese sono nelle tue mani, stiamo raccogliendo l’aiuto del mondo, ma non possiamo oltrepassarti e raggiungere i nostri fratelli, quindi sei tu il problema, Erdoğan.

Sai qual è il problema, Erdoğan? Quando guardi le persone che soffrono terribilmente, non vedi i loro figli, le loro madri, il loro padri e le loro anime. Li vedi come oggetti fatti di voti. Sei tu il problema, Erdoğan.

Sai qual è il problema, Erdogan? Hai dimenticato di amare, piangere, abbracciare e avere compassione. Siamo 85 milioni e diversi da te perché hai dimenticato l’umanità. Tu sei il problema, Erdogan.

Sai qual è la soluzione, Erdogan? Bandire, bloccare, insultare, minacciare, imprecare. Scendere. Fasciamo le nostre stesse ferite, ma non fare ombra. Per l’amor di Dio, lascia in pace questa gente, Erdogan!”

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...

Turchia

Sara Kaya, ex co-sindaco del distretto di Nusaybin a Mardin, è stata rilasciata dal carcere il 9 maggio dopo un lungo periodo di detenzione....

Turchia

Un gruppo di 159 accademici, scrittori, parlamentari e avvocati ha chiesto il rilascio delle persone imprigionate nel processo di Kobanê e ha affermato: “Questo...