Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Turchia

Operazione di polizia contro il DBP: 14 arrestati compresi i co-presidenti

La magistratura dello Stato turco ha emesso mandati di cattura per 15 persone in un’indagine avviata contro il Partito delle regioni democratiche (DBP). Almeno 14 persone, tra cui il co-presidente del DBP Keskin Bayındır, sono state arrestate.

L’ufficio del procuratore capo di Diyarbakır ha avviato un’altra indagine politica contro il DBP con la denominazione di “PKK/KCK”.

In questo contesto, il Giudice penale di pace ha disposto la perquisizione di tutti gli edifici dell’organizzazione provinciale del DBP. Nell’ambito dell’indagine, edifici e case del partito sono stati perquisiti in 9 città del Kurdistan, tra cui Amed (Diyarbakir).

Nonostante siano stati emessi mandati di cattura per 15 persone, finora sono state arrestate 14 persone, tra cui il co-presidente del DBP Keskin Bayındır e i co-presidenti provinciali.

Alcuni degli arrestati sono i seguenti: “Il co-presidente del DBP Keskin Bayındır, i co-presidenti provinciali di Diyarbakir Hayrettin Altun, Seval Gülmez, il co-presidente provinciale di Sirnex Zeki İrmez, i co-presidenti provinciali di Wan Şengül Polat, Harun Okay, il co-presidente provinciale di Riha il presidente Hidayet Enmek, i co-presidenti provinciali di Dîlok Ethem Önal, Zeliha Aslan, il co-presidente provinciale di Merdin Şerafettin Aslan.

Continuano le perquisizioni negli edifici provinciali del partito ad Agirî e Êlih. Si è appreso che sono stati emessi mandati di custodia cautelare per i co-presidenti provinciali di entrambe le città.

I detenuti dovrebbero essere portati a Diyarbakir entro la giornata.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...

Turchia

Sara Kaya, ex co-sindaco del distretto di Nusaybin a Mardin, è stata rilasciata dal carcere il 9 maggio dopo un lungo periodo di detenzione....

Turchia

Un gruppo di 159 accademici, scrittori, parlamentari e avvocati ha chiesto il rilascio delle persone imprigionate nel processo di Kobanê e ha affermato: “Questo...