Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Comandante FDS: Lo Stato turco si prepara a un attacco su ampia scala

Il comandate FDS Erdal Kobanê riferisce di un aumento degli attacchi di cellule di IS a Ain Issa e di movimenti militari dell’esercito turco e delle truppe di mercenari nella regione.Mentre tutto il mondo prende misure contro il coronavirus, lo Stato turco e le sue truppe mercenarie sfruttano la situazione per allargare i loro attacchi. Nelle ultime settimane l’intensità degli attacchi contro villaggi e insediamenti nei dintorni di Girê Spî e Ain Issa è aumentata. Aerei da guerra hanno più volte sorvolato l’autostrada M-4, Ain Issa e Çelebiyê. Mentre su Ain Issa volano costantemente droni da ricognizione turchi, i muri eretti nell’autunno scorso dopo l’occupazione della regione presso i villaggi di Evdiko, Silîp Qeran e Carqilî sono stati di nuovo rimossi e truppe trasportate nella regione.

L’agenzia stampa ANHA ha parlato con il comandante delle Forze Democratiche Siriane (FDS) della regione di Ain Issa, Erdal Kobanê, degli sviluppi attuali.

La Turchia vuole usare la crisi data dal coronavirus come occasione

Kobanê rispetto alla situazione a n Ain Issa afferma: „Gli occupanti vogliono usare la crisi data dal coronavirus come occasione. Attaccano qui per occupare la regione. Nel farlo prendono deliberatamente di mira la popolazione civile. La popolazione per via del virus resta nelle case e resiste agli attacchi, ma vive un periodo molto difficile. Lo Stato turco ce la mette tutta per fare in modo che il virus arrivi nella nostra regione. Per quanto ne sappiamo, alcune persone contagiate dal Covid-19 sono state portate a Serêkaniyê, Girê Spî e Efrîn. Contrastiamo tentativi di portare persone contagiate anche a Ain Issa con la nostra autodifesa.

IS viene organizzato

Pochi giorni fa sono state bombardate case abitate. Con questa sporca tattica si vogliono scacciare le persone dalle case e in questo modo far fallire le misure contro la pandemia. 15enni vengono usati come attentatori suicidi. È evidente che al momento ci sono grandi sforzi per riorganizzare IS. In clandestinità vengono compiuti preparativi per attaccare le FDS. Questi siamo riusciti a scoprirlo.“

Noi siamo pronti in qualsiasi momento a difendere la popolazione

Il comandante sottolinea che le FDS si attengono alla tregua proclamata a causa della pandemia da coronavirus. Sugli attacchi della Turchia Erdal Kobanê inoltre dichiara: „Lo Stato turco con i suoi attacchi vuole spostare il fronte in avanti. Noi siamo pronti a proteggere la popolazione contro qualsiasi attacco.“

Fonte: ANHA/ANF

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i Diritti Umani è un’organizzazione volontaria per i diritti umani, indipendente dallo Stato, dal governo e dai partiti politici, che osserva le...

Turchia

L’organizzazione provinciale di Qers (Kars) del Partito Dem ha chiesto al comitato elettorale provinciale di annullare le elezioni in città. Il Partito per l’uguaglianza...

Turchia

WAN – Le proteste sono iniziate in tutta la città dopo che Abdullah Zeydan, che ha vinto le elezioni per la carica di co-sindaco...

Turchia

Affermando che il diritto di essere eletto del co-sindaco della municipalità metropolitana di Van, Abdullah Zeydan, è stato usurpato per ordine del ministro della...