Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Siria

Efrîn: La Turchia fa costruire un recinto intorno a Bilbilê

La Turchia continua a portare avanti l’annessione di Efrîn. Con la costruzione di un muro intorno al cantone, il governo di Ankara ha già creato fatti. Ora l’area di Bilbilê viene chiusa con un recinto di filo spinato.

La Turchia continua a portare avanti l’annessione di zone della Siria del nord. Dopo che con la costruzione di un muro intorno al cantone di Efrîn già un anno fa sono stati creati fatti per l’annessione della zona di insediamento del Kurdistan occidentale al territorio turco, le truppe di occupazione ora costruiscono un recinto sostenuto da cemento armato intorno alla zona di Bilbilê.

La Turchia a Efrîn continua anche la sua politica di insediamento lesiva del diritto internazionale. L’interno cantone viene investito da una politica di sistematica pulizia etnica, l’insediamento di arabi sunniti modifica la composizione della popolazione a favore del regime di Ankara. Le persone insediate sono soprattutto famiglie di jihadisti che hanno sostenuto la Turchia nelle sue aspirazioni di occupazione.

Fonte: ANF

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i diritti umani ha affermato che nei primi sei mesi del 2024 si sono verificate 3.900 violazioni dei diritti nel Kurdistan settentrionale....

Turchia

Ad Amed (Diyarbakir) i sostenitori di Hüda Par stanno diventando sempre più violenti. Il partito islamista, che l’anno scorso è entrato nel parlamento turco...

Diritti umani

ŞIRNEX – Molti edifici storici saranno allagati se verrà completata la costruzione della “diga Cizre” sul fiume Tigri. Il progetto della “Diga di Cizre”...

Libertà per Öcalan

In una conferenza stampa tenutasi presso la sede del partito ad Ankara, la portavoce Ayşegül Doğan ha sottolineato le violazioni dei diritti umani nella...