Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Comunicati

La Turchia in guerra anche contro il Comune di Fossalto …

Il conferimento della cittadinanza onoraria al precursore curdo Abdullah Öcalan da parte del Comune di Fossalto in provincia di Campobasso ha dato origine a un caso diplomatico.Questa mattina è intervenuto addirittura il Ministero degli Esteri della Turchia che in una nota afferma: “Esprimiamo ancora una volta che ci aspettiamo la cooperazione delle autorità italiane nella lotta all’organizzazione terroristica contro questa iniziativa, che è l’ultimo esempio di decisioni simili di alcune amministrazioni locali in Italia, e contro tentativi simili che possano avvenire in futuro”.

Qui una prima rassegna stampa su questo grave tentativo di intimidazione da parte del governo turco:

https://www.repubblica.it/politica/2020/03/06/news/turchia_contro_il_comune_di_fossalto-250416853/

https://www.molisenetwork.net/2020/03/06/abdullah-ocalan-fossalto-cittadinanza-onoraria-turchia/

https://www.isnews.it/politica/67303-cittadinanza-onoraria-a-ocalan-la-turchia-scrive-all-italia-e-condanna-la-scelta-di-fossalto.html

https://www.dailysabah.com/politics/turkey-deems-italian-decision-to-give-pkk-leader-citizenship-scandalous-disgraceful/news

https://www.yenisafak.com/en/world/turkey-condemns-italian-municipality-decision-to-grant-citizenship-to-terrorist-pkk-ringleader-3513438

https://tr.sputniknews.com/turkiye/202003061041543598-turkiyeden-italyaya-ocalana-fahri-hemsehrilik-verilmesine-tepki/

Esprimiamo tutta la nostra solidarietà e tutto il nostro sostegno al sindaco di Fossalto Saverio Nonno e invitiamo le autorità italiane e in particolare l’ANCI a reagire pubblicamente e formalmente a questa inaccettabile ingerenza da parte del governo turco che, non pago delle catastrofi umanitarie che sta causando in tutto il Medio Oriente e al confine con la Grecia e la Bulgaria, ancora una volta minaccia chi compie gesti concreti per una soluzione politica e democratica della questione curda e così si schiera dalla parte dei diritti umani, della pace e della convivenza tra i popoli.

Rete Kurdistan Italia

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Appelli

All’alba del 22 maggio scorso, durante una vasta operazione di polizia, Talip è stato arrestato con una serie di accuse infamanti e surreali. Attualmente...

Turchia

MERSİN – Intervenendo all’incontro delle donne, la politica curdo Sebahat Tuncel ha sottolineato che la pratica del fiduciario è diventata un regime e colpisce...

Iraq

ll dottor Kamuran Berwarî ha affermato che la Turchia sta prendendo di mira l’invasione con attacchi nella regione federata del Kurdistan e ha affermato:...

Libertà per Öcalan

L’isolamento del leader del PKK Abdullah Öcalan sarà oggetto di discussione in una conferenza che sarà organizzata nell’ambito della 56a sessione sui diritti umani...