Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Comunicati

Deputata HDP: Il governo ha perso qualsiasi legittimità

La deputata HDP Ayşe Acar Başaran sul nuovo arresto dell’attivista per i diritti umani e mecenate Osman Kavala assolto ieri, ha dichiarato che con questo il governo ha perso qualsiasi legittimità.La portavoce giuridica del gruppo parlamentare HDP, Ayşe Acar Başaran, ha rilasciato una dichiarazione stampa sul nuovo arresto dell’attivista per i diritti umani e mecenate Osman Kavala assolto nella giornata di ieri. Nella dichiarazione la deputata accusa il governo turco di praticare „diritto nemico“ e come esempio fa riferimento al caso di Selahattin Demirtaş la cui liberazione viene continuamente impedita con nuovi ordini di cattura.

„L’ingiustizia guidata dall’odio contro i curdi e l’intera opposizione da parte di questo governo non conosce fine. Questo governo ha perso qualsiasi legittimità istituzionale o democratica“, dice Başaran. „Questa decisione contro Osman Kavala rafforzerà la determinazione di tutte le forze che sostengono la pace e la democrazia di unirsi.“

Fonte: ANF

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i Diritti Umani è un’organizzazione volontaria per i diritti umani, indipendente dallo Stato, dal governo e dai partiti politici, che osserva le...

Turchia

L’organizzazione provinciale di Qers (Kars) del Partito Dem ha chiesto al comitato elettorale provinciale di annullare le elezioni in città. Il Partito per l’uguaglianza...

Turchia

WAN – Le proteste sono iniziate in tutta la città dopo che Abdullah Zeydan, che ha vinto le elezioni per la carica di co-sindaco...

Turchia

Affermando che il diritto di essere eletto del co-sindaco della municipalità metropolitana di Van, Abdullah Zeydan, è stato usurpato per ordine del ministro della...