Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 16 settembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Tortura

Tortura in Turchia: „La violenza viene legittimata dallo Stato“

L’attivista per i diritti umani Eren Keskin parla dell’aumento dei casi di tortura in Turchia. Per lei è chiaro, lo Stato legittima questa violenza. Leggi tutto

Trattamento disumano nei confronti di attivist* dello sciopero della fame

L‘IHD lamenta che prigionier* che sono stat* in sciopero della fame vengono trattat* in modo disumano dalle forze di sicurezza turche. In un caso i prigionieri sarebbero stati trattenuti per ore senza acqua all’interno di un furgone. Leggi tutto

Chiuso il procedimento per il massacro nel carcere di Amed

Il procedimento per il massacro nel carcere di Amed, nel quale nel settembre del 1996 furono assassinati dieci prigionieri politici e feriti molti altri, è stato chiuso per prescrizione. Leggi tutto

Continua la Marcia per la Libertà

Dopo aver dato il via alla “Marcia per la Libertà-Resistere per vivere”, iniziata a Milano lo scorso 20 maggio, gli attivisti curdi continuano, passo dopo passo lungo la via Vecchia Emilia, imperterriti e determinati nella loro manifestazione. Leggi tutto

Ricordare significa lottare – Internazionalismo resistenza nelle carceri degli Şehid di maggio

Nel mese di maggio la Comune Internazionalista del Rojava ha deciso di pubblicare una serie di articoli riferiti alla storia di rivoluzionar* e delle loro lotte.

Leggi tutto

Organizzazioni per i diritti umani: La situazione nelle carceri è grave

Le organizzazioni per i diritti umani IHD e TIHV e l’ordine dei medici e il sindacato SES mettono in guardia rispetto a un peggioramento delle condizioni di salute dei 22 prigionieri in sciopero della fame nel carcere di Şirnex. Leggi tutto

La polizia porta i corpi all’ospedale di Cizre dopo le notizie sull’esecuzione di massa

Il personale dell’Ospedale Statale di Cizre è stato bloccato in una stanza mentre la polizia portava i corpi di persone uccise, dopo le notizie dell’assassinio di 60 persone in un seminterrato, a seguito Leggi tutto

I feriti non possono uscire dopo la demolizione della parete del seminterrato

Le forze di sicurezza turche hanno nuovamente impedito il recupero dei feriti e dei morti dal seminterrato dove rimangono intrappolati a Cizre, provincia di Şırnak, da 8 giorni. Leggi tutto

Un bambino ucciso, altri tre feriti in un’esplosione a Silvan

Un’esplosione si è verificata vicino a un gruppo di bambini che giocavano all’aperto nel quartiere Tekel a Silvan, nella provincia di Amed. Leggi tutto

Parlamentare HDP: Quattro giovani sono stati probabilmente giustiziati dalla polizia a Bismil

Il Parlamentare dell’HDP di Diyarbakır, İmam Taşçıer, ha espresso forti sospetti che i quattro giovani uccisi ieri dalla polizia nel distretto di Bismil, in provincia di Amed, potrebbero essere Leggi tutto