Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 15 dicembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

KCDK-E chiama a proteste contro i massacri di bambini

KCDK-E chiama a proteste contro i massacri di bambini

2 dicembre 2019


A Tel Rifat nel nord della Siria oggi dieci persone hanno perso la vita negli attacchi di artiglieria turchi. Otto delle vittime erano bambini che stavano giocando. Il KCDK-E per martedì chiama a protestare in tutta Europa.

La confederazione curda KCDK-E per martedì alle 17 chiama a proteste in tutta Europa. A Tel Rifat nella regione di Şehba oggi dieci persone sono state uccise da granate di mortaio turche, altre dieci persone sono rimaste ferite. Otto dei morti sono bambini di età tra i 3 e i 15 anni.

„Lo Stato turco occupante davanti agli occhi del pubblico mondiale continua i suoi massacri e attacca civili“, si legge nell’appello del KCDK-E. „Dobbiamo smascherare il volto barbarico dello Stato turco. Dobbiamo chiamare l’opinione pubblica mondiale a prendere posizione contro questi massacri. Come KCKE-E invitiamo il nostro popolo e tutte le aree interessate a scendere nelle strade domani alle 17 in tutto il mondo.“

Fonte: ANF


Inserisci un commento