Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 23 giugno 2018

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Siria

Peggiora la situazione nel campo Ayn-Isa nel nord della Siria

Per via delle possibilità limitate e della mancanza di sostegno dall’esterno, l’amministrazione cittadina della città siriana di Ayn non è in grado di risolvere i problemi infrastrutturali del campo. Il pericolo Leggi tutto

Lettera da Heyva Sor a Kurd – Rojava Siria del Nord

Cari amici-A nome della Mezza Luna Rossa Curda (Heyva Sora Kurd) vogliamo ringraziare Rete Kurdistan Italia ed in particolare Rete Kurdistan Roma ed il comitato sanitario (Staffetta Sanitaria) per il loro aiuto Leggi tutto

Il PYD fa appello all’unità nazionale contro gli attacchi d’invasione

Condannando con forza gli attacchi della Turchia contro il Kurdistan del Sud, il PYD ha sottolineato dovrebbe essere stabilita l’unità nazionale contro gli attacchi d’invasione. Il Partito dell’Unione Democratica Leggi tutto

Cosa succede nel sud della Siria?

Dopo la guerra per procura le contraddizioni tra gli Stati diventano sempre più chiare. Le polarizzazioni o alleanze all’interno della regione sono tanto instabili quanto le linee di faglia in regioni simicamente Leggi tutto

Afrin: lo sporco affare tra Turchia e Russia diventa più profondo

Afrin il 20 gennaio di quest’anno è stata funestata da un’operazione di occupazione grazie all’apertura dello spazio aereo da parte della Russia e alla fine il 18 marzo è stata occupata dallo Stato turco e dalle milizie sue … Read More

Assemblea delle donne: La Turchia è il più grande ostacolo alla pace

Lina Berekat: La Turchia è colpevole di crimini di guerra. L’Assemblea delle donne ha rilasciato una dichiarazione stampa dopo l’incontro di lunedì. La coordinatrice dell’Assemblea siriana delle donne Lina Berekat Leggi tutto

Consiglio delle donne siriane: Ad Afrin sono state rapite 119 donne

QAMISHLO – Il Consiglio delle donne siriane ha rilasciato una dichiarazione stampa e ha affermato che l’esercito turco e i gruppi da esso sostenuti hanno adottato pratiche disumane come l’oppressione Leggi tutto

La Turchia invia tremila miliziani a Efrîn

Lo Stato turco ha iniziato a addestrare in Turchia milizie provenienti dalla Siria come „forze di polizia”. 3.000 miliziani fedeli alla Turchia dovranno essere addestrati come poliziotti della forza di occupazione e inviati Leggi tutto

A Efrîn continuano sequestri e ricatti

Lo Stato turco e le sue milizie nei distretti di Mabata e Şîye a Efrîn hanno sequestrato e torturato diverse persone e poi chiesto un riscatto. L’esercito turco insieme alle milizie ha sequestrato giovani dal villaggio Leggi tutto

Heyva Sor a Kurd: Valutazione dei bisogni degli sfollati ad Efrin

A causa del bombardamento indiscriminato e intensivo degli aerei e delle artiglierie turchi sugli edifici residenziali nel centro di Afrin, densamente popolato da sfollati provenienti da villaggi, le infrastrutture Leggi tutto