Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 14 novembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

KCK

Attivisti politici assassinati a Silêmanî

Il comitato per le relazioni esterne della KCK ha rilasciato una dichiarazione sulla morte di Seyitxan Ayaz (Demhat Agit) e Eser Irmak (Cemil Amed). Leggi tutto

KCK: Costruire il fronte democratico contro l’occupazione turca

„La popolazione in Siria del nord così ancora una volta è confrontata con il gelido pensiero del profitto della modernità capitalista“, dichiara la KCK e chiede un fronte democratico contro la Leggi tutto

Cemil Bayık: Per l’AKP conta solo la guerra

„La destituzione dei sindaci è avvenuta in reazione all’ultima offerta di pace di Abdullah Öcalan. Lo Stato con questo rende chiaro che non ha interesse in una soluzione della questione curda“, dichiara Cemil Leggi tutto

La Corte suprema d’appello approva le sentenze nel principale caso KCK

Sono state approvate le pene detentive inflitte a due politici curdi nel cosiddetto “caso principale del KCK”. La Corte d’appello suprema turca ha emesso la sua sentenza in merito ai verdetti pronunciati Leggi tutto

KCK: Mobilitatevi!

Dopo la destituzione di tre sindaci curdi da parte dei vertici dello Stato turco, il Consiglio Esecutivo della KCK invita alla resistenza totale contro il fasciamo, l’autoritarismo e la repressione del regime dell’AKP. Leggi tutto

15 agosto 1984: Svolta nella storia curda

„Il 15 agosto non è stato solo un’offensiva militare. Aveva aspetti ideologici, filosofici, politici, organizzativi e culturali“, dichiara Cemil Bayik (KCK) sull’inizio della lotta armata 35 anni fa. Leggi tutto

KCK: Unità nazionale decisiva per il Kurdistan

La KCK accoglie l’appello del Congresso Nazionale del Kurdistan di prendere misure comuni contro l’occupazione del Kurdistan e dichiara di adempiere alle proprie responsabilità. Leggi tutto

KCK: Riconoscere il 3 agosto come giornata contro il femminicidio

Il genocidio del popolo ezida da parte di IS a Şengal si è rivolto sistematicamente contro le donne, e con questo rappresenta allo stesso tempo una forma di femminicidio. Il Consiglio Esecutivo della Leggi tutto

Hozat della KCK: Afrin non verrà abbandonata

“Afrin è una questione d’onore per i curdi. Rinunciare alla liberazione di Afrin è rinunciare alla libertà del Rojava e di tutta la Siria nordoccidentale,” ha detto Bese Hozat dell’esecutivo della KCK.

La co-Presidente del Consiglio … Read More

Rojava: Una rivoluzione di tutti i popoli del mondo

„Il sistema democratico-autonomo creato dalla popolazione del nordest della è un’oasi di libertà e democrazia per tutti i poli del Medio Oriente“, dichiara la co-Presidenza della KCK in occasione dell’anniversario della Rivoluzione del Rojava che ricorre domani. Leggi tutto