Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 16 luglio 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

KCK

Messaggio della KCK su Xerib: I collaborazionisti saranno puniti

“Noi promettiamo a voi e al nostro popolo: noi lavoreremo per raggiungere i suoi obiettivi e realizzare i sogni del compagno Helmet e di tutti i nostri martiri, infliggendo pesanti colpi contro il nemico e punendo i collaborazionisti. ” ha detto la KCK. Leggi tutto

Componente della KCK Diyar Xerib caduto in un attacco aereo a Qendîl

Diyar Xerib, un componente del Consiglio Presidenziale della KCK è caduto in un attacco aereo turco a Qendîl. Leggi tutto

Sozdar Avesta: La KRG lascia alla Turchia territori del Kurdistan del sud

Sozdar Avesta (KCK) a fronte dell’occupazione del Kurdistan del sud da parte della Turchia chiede unità nazionale impegni per un congresso nazionale. Al Presidente della KRG Nêçîrvan Barzanî suggerisce di mettere fine alla collaborazione con l’AKP. Leggi tutto

KCK: Impedire la collaborazione in Kurdistan del sud

Le forze politiche del Kurdistan del sud non solo tacciono, collaborano strettamente con i servizi segreti turchi e forniscono informazioni per attacchi mirati contro i territori della guerriglia, afferma la KCK. Leggi tutto

KCK: Iniziare un’alleanza democratica

Le elezioni del 23 giugno a Istanbul sono state un referendum sulla democrazia. In questo referendum, i popoli della Turchia si sono espressi a favore di una soluzione della questione curda sulla base di una democratizzazione della Turchia. Leggi tutto

CEDU condanna la Turchia per il procedimento KCK

La Corte Europea per i Diritti Umani (CEDU) ha condannato la Turchia a risarcire le vittime per gia del processi KCK condotti nel 2009. Leggi tutto

Karasu, KCK: Andate a votare per sconfiggere l’AKP-MHP a Istanbul!

Mustafa Karasu della KCK: Il problema non è Imamoglu o il CHP. Il problema e far perdere l’AKP-MHP che è nemico dei curdi e persegue una politica genocida nei loro confronti.  Leggi tutto

Artigli sul Kurdistan

Alla fine di maggio la Turchia è entrata di nuovo nell’Iraq del nord. Baghdad e Erbil tacciono Leggi tutto

Cemil Bayik: Efrîn non verrà mai data per persa

Cemil Bayik (KCK) si pronuncia sul ruolo dello Stato turco in Siria del nord e in particolare a Idlib. Leggi tutto

Cemil Bayik: Improbabile una zona di sicurezza in Siria del nord

Cemil Bayik (KCK) ritiene improbabile l’istituzione di una zona di sicurezza forzata dalla Turchia sul confine turco-siriano. Anche gli USA non sono convinti dell’idea, dice il co-Presidente della KCK. Leggi tutto